Cyberpunk 2077 punta a farvi piangere

Cyberpunk 2077 racconterà una storia che vi farà piangere: parola di CD Projekt RED

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 8 Luglio 2019 - 13:39

Cyberpunk 2077 mira a realizzare molti intenti: farvi vagare in un ricco open world, edifici compresi, proporre un sistema di gioco aperto alle decisioni e all’identità dell’utente e, perché no, farvi emozionare con una bella storia.

A parlarne è stato Paweł Sasko, lead quest designer per la polacca CD Projekt RED, che ha parlato apertamente della sceneggiatura che vivremo a Night City e che punterà a risvegliare nel nostro cuore forti emozioni, un po’ come fatto anche da alcune celebri sequenze di The Witcher 3, recentemente.

In merito, Sasko ha spiegato:

Spero assolutamente di sì! [Se possiamo aspettarci contenuti emozionanti come in The Witcher 3, ndr]. Credetemi, ragazzi, quello che stiamo facendo con questo gioco… vi farà piangere, non c’è modo che non succeda. Credetemi, faremo tutto per prendere i giocatori e tenerli incollati allo schermo.

Cyberpunk 2077 Key Art

Ovviamente, piangere non sarà tutto quello che faremo, da un punto di vista dello spettro delle emozioni. Sasko ha aggiunto:

Penso che ci sarà gioia, penso che ci saranno lacrime, che ci saranno risate e sì, ci sarà rabbia. Vi daremo tutto questo, perché è di questo che ci stiamo occupando. Si tratta di uno dei miei obiettivi: voglio suscitare qualcosa nei giocatori, devono sentirlo fortemente.

L’appuntamento con Cyberpunk 2077 è atteso per il 16 aprile 2020, quando il gioco di ruolo della software house polacca, adattamento del gioco da tavolo Cyberpunk 2020, sbarcherà su PC, PS4 e Xbox One. Per tutti gli ulteriori approfondimenti e per i video dedicati al gioco, fate riferimento alla nostra scheda dedicata.

Fonte: ComicBook




TAG: cyberpunk 2077