News 1 min

Il sito ufficiale si lascia sfuggire Crysis Remastered

Sebbene il sito non sia ancora visitabile, qualcuno ha già scoperto quello che c'era da scoprire

Il sito ufficiale di Crysis, dove ancora torreggia il teaser lampeggiante dei giorni scorsi, si è lasciato sfuggire più di quanto avrebbe dovuto, probabilmente. Mentre Crytek non ha ancora sciolto le riserve su quale sia l’annuncio che sta tenendo in caldo da ormai qualche settimana, infatti, qualche occhio lungo si è accorto che, visitando la pagina che spiega la policy sui cookie del sito (la potete trovare a questo indirizzo), viene visualizzato il testo ben impaginato, su cui capeggia il logo di Crysis Remastered.

L’annuncio in cantiere è quindi quello di un ritorno del gioco originale, che sarà debitamente rivisitato per divertire i giocatori odierni.

Uscito nel 2007 su PC, PS3 e Xbox 360, a questo punto il ritorno di Crysis potrebbe rappresentare un nuovo inizio per il franchise di casa Electronic Arts, che magari punterebbe per il futuro a un episodio completamente inedito.

Questo nuovo episodio, svela un artwork emerso a sua volta dal sito ufficiale, è destinato a PC, PS4, Xbox One e a Nintendo Switch.

Nei dettagli della pagina, leggiamo:

Dai creatori di Far CryHunt ShowdownCRYENGINECrysis offre ai fan degli shooter in prima persona il gameplay dal miglior aspetto, innovativo ed evoluto, consentendo ai giocatori di adattarsi in tempo reale per sopravvivere. Crysis Remastered propone nuovi dettagli grafici, texture di alta qualità e l’hardware nativo di CRYENGINE – una soluzione agnostica di API per il ray-tracing su PC, PlayStation, Xbox e, per la prima volta in assoluto, su Nintendo Switch.

Per ora, con questo inciampo il sito ufficiale ha fornito le risposte che i fan cercavano: la nuova giovinezza di Crysis passerà prima di tutto per Crysis Remastered.

Fonte: Sito ufficiale | VIA: Twitter