Call of Duty: Black Ops II, anche Phil Spencer lo vuole retrocompatibile

A cura di Paolo Sirio - 18 Gennaio 2017 - 0:00

I fan Xbox su Twitter sanno essere molto insistenti, specie per quanto riguarda questioni legate alla retrocompatibilità.Ne sa qualcosa Phil Spencer, il responsabile del gaming di casa Microsoft, che si vede praticamente ogni giorno recapitare messaggi contenenti richieste sul perché questo o quel gioco per Xbox 360 non funzioni ancora su Xbox One.Il paziente Spencer si è oggi rivolto ad un utente che gli chiedeva notizie di Call of Duty: Black Ops II, spiegando che i gamer non dovrebbero prendere la mancanza di risposte come menefreghismo.”Anch’io voglio davvero vederlo arrivare sulla retrocompatibilità“, ha precisato il boss di Xbox, senza tuttavia scendere in ulteriori particolari riguardo a quando questo potrà accedere.Call of Duty ha una rappresentanza già piuttosto ampia nel programma BC, costituita dal primo Black Ops, Call of Duty 2, Call of Duty 3 e Call of Duty: World at War.




TAG: call of duty black ops ii