Blur fa selezione di auto

A cura di Zartas - 26 Maggio 2009 - 0:00

Blur, il combat racing game recentemente annunciato da Bizarre Creations, presenterà auto con licenza. Ora, se la cosa va a favore del realismo e dell’immersività, l’altra faccia della medaglia comporta non pochi problemi in termini di acquisto delle licenze stesse. Emblematica a questo proposito la dichiarazione di Gareth Wilson:“Se qualcuno non vuole che le sue macchine siano presenti in u gioco di corse con tanto di power-ups ed esplosioni, semplicemnte non metteremo quei modelli nel gioco. Se le grandi industrie (Ferrari, Lamborghini -ndr-) non vogliono che le loro auto vadano in fiamme in Blur, la nostra politica è quella di non pressare o ricercare compromessi, ma semplicemente di non utilizzarle.”Fiamme, esplosioni e macchine di gran lusso: un cocktail che non può sbagliare.




TAG: blur