Assassin’s Creed Origins non avrà lootboxes a pagamento, è ufficiale

A cura di Marcello Paolillo - 9 Ottobre 2017 - 0:00

I cosiddetti lootboxes sono diventati un argomento decisamente “spinoso” in questi giorni, con la maggior parte dei giochi Tripla A come Star Wars Battlefront 2, Destiny 2, Forza Motorsport 7 e L’Ombra della Guerra che li includono, in una forma o nell’altra .Tuttavia, nelle settimane si sono ricorse le voci circa l’inclusione delle stesse anche nel prossimo Assassin’s Creed Origins, con tanto di microtransazioni e “casse” da sbloccare. A mettere la parola fine alla questione – in un modo o nell’altro – ci pensano i nostri colleghi di Eurogamer.com, i quali hanno reso noto in anteprima che le lootboxes appariranno nel gioco, ma che in ogni caso non potranno essere acquistate con valuta reale.In poche parole, queste non saranno ottenibili mediante microtransazioni, bensì sarà possibile riscattarle solo ed esclusivamente mediante le monete che Bayek otterrà all’interno dell’avventura principale.Un sospiro di sollievo, per chi pensava di dover sborsare denaro extra per ottenere accessori e oggetti speciali per il nostro protagonista.Ricordiamo in ogni caso che Assassin’s Creed Origins è atteso per il 27 ottobre prossimo: avete già letto i requisiti raccomandati e minimi di sistema per la versione PC?Per tutti gli aggiornamenti sul nuovo titolo di Ubisoft, che racconterà delle vicende dietro la nascita della Confraternita degli Assassini in Egitto, vi invitiamo a consultare la nostra scheda dedicata.Fonte: Gamingbolt




TAG: assassins creed origins