Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals ai nastri di partenza

Nuovo appuntamento per gli appassionati di eSport

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 17 Aprile 2020 - 13:04

Gli appassionati di eSport possono già segnare una nuova data sul loro calendario: a partire dalle ore 19.00 di lunedì 20 aprile, infatti, potranno seguire l’appuntamento con Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege PG Nationals, nuova competizione dedicata ai più forti giocatori del celebre sparatutto tattico di Ubisoft.

L’edizione 2020 vede la collaborazione della compagnia transalpina e di PG Esports, oltre al supporto di adidas e di Predator Gaming. Potrete seguire le sfide, anche il 21 aprile alla stessa ora, sul canale Twitch ufficiale di Rainbow Six.

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals ai nastri di partenza

Il primo match vedrà opporsi Mad WizardsNotorious Legion, mentre il giorno dopo potrete assistere agli scontri tra Samsung Morning StarsGoskilla. Ci saranno quattro partite al giorno, per un totale di 14 giornate tra la regolare stagione e i play-off, che proseguiranno per ben tre mesi.

Vi raccomandiamo come sempre di rimanere sulle pagine di SpazioGames per tutte le ulteriori novità che arriveranno dalla competizione. Intanto, vi ricordiamo che Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è attualmente disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Gli sviluppatori, di recente, hanno parlato di compatibilità anche con la prossima generazione di console, anche se per il momento non ci è dato sapere se si tratterà di una versione apposita o semplicemente dello stesso gioco reso però eseguibile dalla retrocompatibilità. Per ogni approfondimento sulla più recente stagione, fate riferimento all’articolo dedicato.

Fonte: Comunicato stampa




TAG: esport, rainbow six siege