Ori and the Blind Forest: animazioni più fluide, ottimizzazioni da Will of the Wisps su Switch

Come rivelato dal director Thomas Mauler, di Moon Studios, "un sacco delle animazioni che abbiamo fatto per Will of the Wisps sono finite nella versione per Switch di Blind Forest"

News
A cura di Paolo Sirio - 25 Settembre 2019 - 19:34

Ori and the Blind Forest Definitive Edition è in arrivo il 27 settembre su Nintendo Switch e, se è assodato che tecnicamente sarà all’altezza delle altre versioni già disponibili, scopriamo oggi che in certi aspetti sarà persino migliore.

Come rivelato dal director Thomas Mauler, di Moon Studios, “un sacco delle animazioni che abbiamo fatto per Will of the Wisps sono finite nella versione per Switch di Blind Forest”, infatti, creando un “effetto collaterale carino”.

Ori and the Blind Forest: animazioni più fluide, ottimizzazioni da Will of the Wisps su Switch

In aggiunta, Mauler ha fatto notare che gli sprite erano animati a 30fps su Xbox One e PC, mentre per Switch “siamo riusciti ad aggiornare le animazioni a 60fps grazie a tutte le ottimizzazioni”.

“Quindi, tecnicamente, Ori è in realtà animato un po’ più fluidamente su Switch rispetto alle altre piattaforme”, alla faccia insomma della console meno performante.

Anche questo processo spiega come mai sia stata proprio Moon Studios a volere Ori and the Blind Forest su Nintendo Switch: evidentemente c’era l’impressione di poter migliorare il lavoro svolto sull’originale.

Fonte




TAG: ori and the blind forest