Microsoft vuole estendere Xbox Live, anche su Nintendo Switch

La casa di Redmond vuole espandere la community dei suoi servizi online, portandola anche su Switch, iOS e Android

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 4 Febbraio 2019 - 14:42

Mancano ancora più o meno due mesi alla GDC 2019 ma la scaletta degli interventi a cui assisteremo durante l’evento dedicato agli sviluppatori ci rivela che Microsoft ha in piano una ulteriore espansione dei servizi Xbox Live, che vuole portare a supporto dei giochi su Android, iOS e Nintendo Switch.

xbox live

Mentre i giocatori di Minecraft hanno già bisogno di un account live su ciascuna di queste piattaforme, apprendiamo che il gigante di Redmond intenda portare questo tipo di supporto a sempre più produzioni, anche su console non Xbox. In questo modo, il giocatore potrebbe sbloccare anche su Switch gli Achievement sul suo profilo, trovare i suoi amici su Live e così via – quindi senza nessuna limitazione imposta dalle “barriere” della console.

La notizia, rilanciata da Windows Central, arriva proprio dalla scaletta della GDC 2019, dove apprendiamo che l’intervento di Microsoft sarà concentrato proprio sulla futura espansione di Xbox Live, che mira a passare da 400 milioni di dispositivi da gioco a 2 miliardi complessivi, grazie “al nuovo XDK cross-platform”.

Vi piace l’idea di potervi affidare Xbox Live anche su piattaforme non Xbox, per portare con voi il vostro profilo e i servizi annessi?




TAG: xbox live