Il nuovo D-Pad di Nintendo Switch Lite non arriverà sul modello originale

"Non ci sono piani, o qualcosa da annunciare, in termini di ulteriori variazioni dei Joy-Con"

News
A cura di Paolo Sirio - 10 Luglio 2019 - 17:44

Una delle nuove caratteristiche di Nintendo Switch Lite è la presenza di un D-Pad completo in luogo dei quattro pulsanti direzionali cui siamo abituati sui Joy-Con.

Visto che questa introduzione è stata ampiamente caldeggiata dai fan, in tanti si sono chiesti se Nintendo avesse intenzione di lanciare dei nuovi Joy-Con per adeguarli a questa misura.

Doug Bowser, presidente di Nintendo of America, ha spiegato però in un’intervista concessa a CNET che non ci sono piani per una revisione in quella direzione dei Joy-Con.

“Non ci sono piani, o qualcosa da annunciare, in termini di ulteriori variazioni dei Joy-Con”, si è limitato a dire a margine del reveal di Nintendo Switch Lite.

Questa è la posizione attuale della compagnia sulla croce direzionale ma chissà che in futuro, magari su pressing della community, le cose non possano cambiare…

Nintendo Switch Lite è in uscita il 20 settembre.




TAG: Nintendo Switch Lite