I numeri di Apex Legends a confronto con Fortnite

Prendiamo in analisi la crescita dei due battle royale Apex Legends e Fortnite

By |06/03/2019|Categories: News|Tags: , |

La crescita di Apex Legends ha indubbiamente dell’impressionante: il battle royale firmato da Respawn Entertainment per Electronic Arts ha raggiunto 50 milioni di giocatori in ventotto giorni, affermandosi sicuramente come un successo dal grandissimo potenziale commerciale.

Gli analisti di Roundhill Investments, rilanciati anche dall’esperto di mercato Daniel Ahmad, hanno preso in analisi i numeri della crescita del gioco e li hanno messi a confronto con quelli di Fortnite, fino ad oggi il mostro sacro della battaglia reale videoludica.

apex legends

I dati che emergono ci dicono che Apex Legends ha raggiunto 1 milione di giocatori nelle prime otto ore, ma non solo:

  • Dopo 8 ore: 1 milione di giocatori
  • Dopo 24 ore: 2,5 milioni di giocatori
  • Dopo 3 giorni: 10 milioni di giocatori
  • Dopo una settimana: 25 milioni di giocatori
  • Dopo 4 settimane: 50 milioni di giocatori

Per confronto, questi invece i numeri raggiunti da Fortnite:

  • Dopo 2 settimane: 10 milioni
  • Dopo 6 settimane: 20 milioni
  • Dopo 11 settimane: 30 milioni
  • Dopo 16 settimane: 45 milioni

fortnite

Come noterete, insomma, il tasso di crescita della community di Apex Legends è notevole, dal momento che in quattro settimane ha raggiunto un numero di giocatori che il campione d’incassi Fortnite non aveva messo ancora insieme dopo sedici settimane.

L’analista Ahmad ricorda che, sulla soglia dei circa cinquanta milioni di giocatori Epic Games fece debuttare le versioni mobile del suo Fortnite, che hanno dato un’ulteriore (enorme) spinta alla popolarità del gioco, consentendogli di arrivare agli oltre 200 milioni di giocatori odierni.

Difficilmente, basandosi sulle sole piattaforme PC e console, Apex Legends riuscirà ad avvicinarsi a questi numeri senza passare per un adattamento mobile, ma per ora il tasso di crescita è impressionante.