George R.R. Martin: non so come finirà Game of Thrones 8

Lo scrittore parla del suo coinvolgimento con Game of Thrones 8 e rivela che si aspetta delle differenze dai suoi romanzi

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 7 Marzo 2019 - 12:22

Il finale dei romanzi di George R.R. Martin (se mai dovessero riuscire, prima o poi, ad uscire tutti) potrebbe essere diverso da quello a cui assisteremo in Game of Thrones 8 — serie TV di HBO a cui proprio quei romanzi hanno dato i natali. A riferirlo è nientemeno che lo scrittore stesso, che nel corso di un’intervista concessa a Entertainment Weekly e rilanciata da Gizmodo ha rivelato la natura del suo coinvolgimento nel finale della serie TV e ha fatto sapere di non averne letto la sceneggiatura.

Come dichiarato da Martin stesso, gli sceneggiatori dello show hanno appreso anni fa in che modo lo scrittore “pianificasse” di far terminare il tutto. Tuttavia, da allora le parti non si sono aggiornate, perché Martin è impegnato con la stesura del suo nuovo libro. Il risultato è che potrebbero esserci importanti (e ulteriori) differenze tra le vicende di Westeros narrate per dall’autore originale e quelle scritte da HBO.

Martin ha spiegato:

Conosco solo alcuni dettagli, ma so che loro hanno tante vicende di personaggi minori che andranno avanti di per loro. E, ovviamente, ci siamo aggiornati qualche anno fa. Potrebbero esserci delle discrepanze importanti.

L’intento di cambiare alcuni contenuti è voluto anche dallo stesso showrunner David Benioff, che ha spiegato che, mentre inizialmente i romanzi offrivano corposi spoiler per i fan della serie TV, ora è diventato l’opposto. Per questo, alcuni contenuti sono diversi, ma HBO non rivelerà quali. In questo modo, quando i libri usciranno i fan potranno leggerli per scoprire cosa andrà diversamente:

Ora che lo show è arrivato più avanti dei libri, sembra che potremmo rovinare la lettura dei romanzi, per le persone. Una cosa su cui ci siamo accordati con George, è che non diremo alle persone dove sono e quali sono le differenze. In questo modo, quando questi libri saranno disponibili, le persone potranno leggerli senza anticipazioni.

game of thrones 8

Lo stesso Martin non si aspettava che lo show facesse in tempo a superare i suoi romanzi, ma aggiunge «spero di vivere molto a lungo, perché ho ancora un bel po’ di lavoro da fare».

Game of Thrones 8 esordirà il prossimo 14 aprile con il primo dei sei episodi conclusivi delle vicende. Avete già visto il trailer ufficiale?

Fonte: Gizmodo




TAG: il trono di spade