Gears 5 non riserverà bilanciamenti speciali per il competitivo

Il lancio del prossimo episodio del franchise sparatutto in terza persona è programmato per il 10 settembre

News
A cura di Paolo Sirio - 14 Luglio 2019 - 12:13

Contrariamente a quanto avvenuto in Gears of War 4, The Coalition non riserverà bilanciamenti speciali per quanto riguarda il multiplayer competitivo su Gears 5.

Come rivelato dal design director Ryan Cleven, infatti, le partite rapide e quelle classificate, così come la scena esports, verranno trattate alla stessa maniera.

“In Gears 5 non esisteranno bilanciamenti per il core e il competitivo”, ha rivelato Cleven in una serie di tweet. “Ci sarà un singolo bilanciamento attraverso tutte le modalità core e competitive”.

gears 5

Chiaramente, le modalità competitive non avranno la mira assistita, però, e questa sarà di fatto l’unica differenza tra le diverse modalità del gioco.

“La risposta non era rendere tutto competitivo”, ha aggiunto il design director. “Abbiamo fatto una nuova messa a punto che pensiamo funzioni bene sia per il pubblico core che per quello competitivo”.

Il lancio del prossimo episodio del franchise sparatutto in terza persona è programmato per il 10 settembre su PC Windows 10 e Xbox One. Un tech test è in arrivo questo mese e qui potete scoprire come parteciparvi.

Fonte




TAG: gears 5