Final Fantasy VII Remake anticipa il pre-load su PlayStation Store

Il countdown sta puntando al 2 o al 3 aprile a seconda della regione del PlayStation Store utilizzato sulla console dei giocatori.

News
A cura di Paolo Sirio - 31 Marzo 2020 - 20:03

Secondo i racconti di diversi giocatori su Reddit e ResetEra, come segnalato da Siliconera, Final Fantasy VII Remake avrebbe visto il suo pre-load anticipato su PlayStation Store.

Il pre-caricamento, che consente di avere la copia digitale del titolo sulla propria PS4 prima del lancio del 10 aprile, era inizialmente previsto tra il 7 e l’8 del prossimo mese.

Tuttavia, il conto alla rovescia esibito dalle console di questi utenti segnala una scadenza diversa, e sensibilmente anticipata rispetto a quella deadline.

Final Fantasy VII Remake anticipa il pre-load su PlayStation Store

Il countdown sta infatti puntando al 2 o al 3 aprile a seconda della regione del PlayStation Store utilizzato sulla console dei giocatori.

Presumibilmente, questa misura è stata adottata da Square Enix in risposta all’anticipo delle spedizioni delle copie fisiche di Final Fantasy VII Remake.

Per questo provvedimento, implementato in seguito alle problematiche logistiche causate dal COVID-19, il team di sviluppo ha chiesto ai fan di evitare la pubblicazione di spoiler nel caso – molto probabile – in cui entrassero in possesso di una copia anzitempo.

Inoltre, i download sono stati rallentati su PlayStation 4 in modo da evitare il congestionamento della rete, e questo potrebbe essere un altro fattore.




TAG: Final Fantasy VII Remake