Dreams classificato in Australia: lancio completo imminente?

Altri dettagli interessanti arrivano dalla classificazione stessa: si parla di un rating PG per "leggeri" temi, violenza e linguaggio volgare, così come per l'interattività online

News
A cura di Paolo Sirio - 23 Novembre 2019 - 10:55

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato di un rumor secondo cui Dreams sarebbe stato lanciato nella sua versione completa e finale per PlayStation 4 il 14 febbraio 2020.

Oggi apprendiamo, ad ulteriore conferma di questa possibilità tutt’altro che remota, che il gioco-crea-giochi di Media Molecule è stato classificato in Australia.

Come sapranno i più attenti tra i nostri lettori, la classificazione presso un ente preposto è generalmente il preludio all’annuncio di una data d’uscita.

dreams copertina

Altri dettagli interessanti arrivano dalla classificazione stessa: si parla di un rating PG per “leggeri” temi, violenza e linguaggio volgare, così come per l’interattività online.

Se l’interattività online viene coperta dal giudizio per la veste da editor del titolo, le altre valutazioni sembrano legate alla campagna che sarà inclusa nella versione finale di Dreams.

Ed è allora che sorge il ‘dubbio’: l’edizione passata al vaglio in Australia sarà veramente quella finale?

Fonte




TAG: dreams