Cyberpunk 2077: tre progetti legati al gioco in sviluppo, sequel già in cantiere

"Ci stiamo già lavorando e lo stiamo trattando come un progetto molto grande e innovativo per noi"

News
A cura di Paolo Sirio - 1 Luglio 2019 - 19:34

Parlando con gli azionisti, il CEO Adam Kicinski ha rivelato che ci sono tre progetti collegati a Cyberpunk 2077 attualmente in sviluppo presso la software house polacca.

I tre progetti includono il gioco base attualmente in sviluppo e “altri due” che non sono stati specificati direttamente per il momento, ma sono in cantiere in altrettanti team diversi.

Altri due team sono impegnati uno su Gwent e l’altro, appartenente alla compagnia di recente acquisizione Spokko, su un titolo mobile non annunciato, per un totale di cinque.

Ma, detto che il primo è Cyberpunk 2077, cosa sono quegli altri due progetti?

Negli uffici di Breslavia (40 dipendenti) si lavora alla modalità multiplayer di Cyberpunk 2077, che attualmente non è confermata per il lancio previsto per il 16 aprile 2020 ma potrebbe arrivare in un secondo momento. Questo sarebbe uno dei tre.

Piotr Nielubowicz, vice presidente, ha aggiunto che il “nostro prossimo grande progetto” sarà anch’esso nell’universo di Cyberpunk, per cui è il caso di aspettarsi un seguito che dovrebbe anch’esso far parte dei tre progetti di cui sopra.

“Ci stiamo già lavorando e lo stiamo trattando come un progetto molto grande e innovativo per noi”, ha spiegato Nielubowicz a tal proposito.

Sebbene i lavori siano in una fase embrionale, si tratta di un RPG tripla-A come del resto per il capitolo in arrivo il prossimo anno, e non dovremmo sentirne fino al 2021.

Fonte




TAG: cyberpunk 2077