Brenda Romero agli aspiranti sviluppatori: iniziate a creare subito

Se sognate di diventare autori di videogiochi, iniziate subito: parola di Brenda Romero

By |08/03/2019|Categories: News|Tags: |

Se volete creare videogiochi, iniziate subito. Parola di Brenda Romero, una delle donne più conosciute e più amate dell’industria videoludica, che in occasione dell’8 marzo ha concesso alcune dichiarazioni ai colleghi della rivista online PC Games Insider.

Agli aspiranti sviluppatori, ovviamente donne comprese, Romero dice:

Iniziate a programmare i vostri giochi già da ora. Iniziate a realizzare videogiochi, non aspettate i corsi universitari.

In questo ambito, infatti, avere da subito a che fare in prima persona con le problematiche legate allo sviluppo è di grande importanza per la crescita professionale.

brenda romero

Romero racconta di aver studiato scrittura e programmazione all’università, due elementi che le hanno consentito di dare vita ai suoi videogiochi. L’autrice spiega:

Ho iniziato a creare giochi quando avevo probabilmente cinque anni. All’epoca erano giochi da tavolo. Il mio primo lavoro in quest’industria l’ho avuto a quindici anni e da allora non ho più smesso. In tutto questi anni, ho continuato ad imparare e fare progressi, ho seguito un percorso che mi ha portata qui. Sebbene non possa dire che mi immaginavo fare questo per tutta la vita, perché non sapevo se ne potesse fare un lavoro da cui vivere, posso invece dire che non avrei potuto fare nient’altro.

Non mancano, ovviamente, le grandi fonti di ispirazione, tra cui Amy Hennig:

Trovo sempre che Amy Hennig sia straordinariamente d’ispirazione, è una che spacca. Ammiro anche profondamente Laralyn McWilliams, è uno dei game designer più a tutto tondo che conosca.

Per le dichiarazioni integrali, vi raccomandiamo di fare riferimento al link in calce.

Fonte: PCGamesInsider