Baldur’s Gate III, Obsidian e inXile provarono ad acquisire la licenza

Baldur's Gate III è stato presentato all'ultimo reveal di Google Stadia

News
A cura di Paolo Sirio - 19 Giugno 2019 - 16:59

In un’intervista concessa in occasione dell’E3 2019, Brian Fargo, fondatore di inXile Entertainment, ha rivelato che il suo studio e Obsidian Entertainment hanno provato in passato ad acquisire la licenza per Baldur’s Gate III.

Fargo ha spiegato che “amo quel titolo”, e che “sia io che Feargus [Urquhart, CEO di Obsidian] lo abbiamo inseguito per anni. Anche Swen [Vincke, CEO di Larian Studios]”.

“Dopo aver lasciato Interplay, è stata la prima cosa cui ho puntato. Ci sono andato molto, molto vicino ad un certo punto. Avevo i finanziamenti pronti, poi Atari è finita nei guai…”.

Baldur’s Gate III, Obsidian e inXile provarono ad acquisire la licenza

“Feargus”, ha aggiunto, “aveva una pista interna migliore della mia e comunque non è riuscito a farlo. Poi Larian ha finito col farlo, ed è stata in ogni caso una grande scelta. Ci abbiamo provato tutti”.

Baldur’s Gate III è stato presentato all’ultimo reveal di Google Stadia e sarà disponibile, in una data non ancora precisata, sia per la piattaforma di streaming che per PC.

Fonte




TAG: baldur's gate III

OffertaBestseller No. 1