Aladdin, ecco i primi commenti dalla stampa inglese

La magia Disney convince a metà.

A cura di Marcello Paolillo - 14 Maggio 2019 - 13:34

Aladdin, il nuovo live action Disney, uscirà nelle sale italiane a fine maggio, sebbene il film sia da poco stato presentato in anteprima alla stampa britannica.

Tra i commenti più significativi, troviamo Andrew Jones di Podnose, il quale lo definisce “il miglior remake recente Disney dopo Il drago invisibile”.

Digital Spy invece vola un po’ più basso, definendolo “una sfarzosa e divertente rivisitazione, ma non abbastanza da essere un successo.”

Haroon Rashid della BBC, infine, ha dichiarato: “Ho appena visto il nuovo film di Aladdin ed è fantastico. Se Sanjay Leela Bhansali facesse un film Disney, sarebbe come questo”.

aladdin

Aladdin (qui il full trailer) è diretto da Guy Ritchie (King Arthur: Il potere della spada). Il cast include: il due volte candidato all’Oscar Will Smith nel ruolo del Genio che ha il potere di concedere tre desideri a chiunque possieda la sua lampada magica; Mena Massoud nel ruolo di Aladdin, lo sfortunato ma adorabile ragazzo di strada che si innamora della figlia del sultano; Naomi Scott nel ruolo di Princess Jasmine, la bella figlia del Sultano che vuole avere voce in capitolo su come vivere la sua vita.

Marwan Kenzari nel ruolo di Jafar, un malvagio stregone che escogita un terribile piano per spodestare il Sultano e governare lui stesso Agrabah; Navid Negahban nel ruolo del Sultano, il sovrano di Agrabah che è desideroso di trovare un marito appropriato per sua figlia, Jasmine; Nasim Pedrad nel ruolo di Dalia, la fanciulla e confidente della principessa Jasmine; Billy Magnussen nei panni di Prince Anders, un pretendente di Skanland e potenziale marito per la principessa Jasmine; e Numan Acar nel ruolo di Hakim, il braccio destro di Jafar e capo delle guardie del palazzo.”

La sceneggiatura del film, previsto nei cinema il prossimo 22 maggio 2019, è curata dallo stesso Ritchie.

 




TAG: Aladdin