Lo smartphone pieghevole Huawei Mate X costerà 2299 euro

Anche Huawei si lancia nel mondo dei pieghevoli con Huawei Mate X, anche se il prezzo non è per tutti

NEWS TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 25 Febbraio 2019 - 12:24

Appare evidente che la nuova tendenza nel mondo degli smart device sia quella degli smartphone pieghevoli. Così, dopo la presentazione di Samsung Galaxy Fold, nelle scorse ore è arrivata anche quella di Huawei Mate X, il primo smartphone capace di piegarsi firmato dalla compagnia cinese Huawei. E se per portare a casa il telefono della casa coreana erano necessari su per giù 2.000€, qui parliamo di 2.299€.

Sicuramente, il concept appare particolarmente raffinato: il corpo di Huawei Mate X è effettivamente in grado di piegarsi su se stessi, grazie all’innovativo Falcon Wing Design che applica la cerniera di curvatura sul display del “tablet”, facendolo ruotare per piegarlo e averne così uno smartphone (dal rapporto più simile a quelli a cui siamo abituati, rispetto a Galaxy Fold) con tanto di bordo curvo.

Il pannello arriva fino a 8″ e, come potete vedere dalle immagini, mentre nel caso di Samsung si parla di un doppio schermo interno ed esterno, qua il display è un corpo unico che si adatta alle vostre necessità e si piega come se steste leggendo il volantino delle ultime offerte del momento.

huawei mate x

Lo smartphone in questione, totalmente privo di notch, passa così da un display con tre diverse dimensioni: quando è chiuso, la parte frontale è da 6,6″, quella posteriore da 6,38″. Se lo aprite, arrivate ai generosi 8″.

Huawei Mate X: le specifiche

Huawei Mate X avrà le seguenti specifiche tecniche:

  • Dimensioni: 146,2-78,3×161,3×5,4-11mm
  • Peso: 295 grammi
  • Android 9 Pie EMUI 9.1.1
  • Display OLED flessibile: frontale: 6,6” 2480×1148, posteriore: 6,38” 2480×892, tablet: 8” 2480×2200
  • Processore Kirin 980 con chip Balong 5000
  • GPU Mali-G76
  • RAM da 8GB
  • Fotocamere: 3 + ToF da 40MP, 16MP ultra-wide, 8MP teleobiettivo
  • Memoria di archiviazione da 512GB, espandibile tramite NM Card fino a 256GB
  • 4500mAh (batteria doppia), caricatore da 55W
  • Connettività 5G multi-mode con velocità fino a 4,6Gbps in download e 2,5Gbps in upload
  • WiFi 802.11ac dual band, Bluetooth 5.0 LE
  • GPS (L1+L5 dual band) + GLONASS + BeiDou + Galileo + QZSS
  • AI Smart Dual SIM
  • aptX, aptX HD, LDAC e HWA Audio
  • USB Type-C, USB 3.1 Gen. 1
  • Sensore delle impronte digitali laterale, su tasto di accensione

L’uscita dello smartphone pieghevole di Huawei in Europa è attesa, nella sola colorazione blu, per la seconda metà di quest’anno. Se state pensando di acquistarlo, cominciate a risparmiare, perché parliamo di un costo di listino di 2.2299€.




TAG: Huawei Mate X