Sega presenta Fog Gaming, servizio pensato per i cabinati arcade

Purtroppo sarà molto probabilmente relegato al mercato nipponico

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 3 Giugno 2020 - 12:12

A quanto pare l’importante e “rivoluzionario” annuncio che doveva essere effettuato da Sega per festeggiare il suo sessantesimo anniversario non riguardava il Game Gear Micro, di cui vi abbiamo parlato in modo approfondito questa mattina, ma un nuovo servizio di Cloud Gaming pensato per gli Arcade chiamato “Fog Gaming”.

Stando a Serkan Toto, che ha pubblicato un messaggio apposito sul proprio profilo Twitter, la compagnia intende usare le CPU/GPU presenti nei cabinati per ridurre i costi e mantenere basso il lag. L’idea commerciale alla base di questa strategia dovrebbe consentire a coloro che gestiscono la sala giochi di continuare a guadagnare anche al di fuori degli orari di apertura al pubblico.

Al momento, le informazioni sono piuttosto scarse e non ci resta che attendere un comunicato ufficiale a riguardo. Tuttavia, sembra che questo sistema possa essere vantaggioso sia per i consumatori che i gestori ma, purtroppo, sarà molto probabilmente relegato al solo territorio nipponico.

La presentazione di Game Gear Micro, sicuramente, è stata di maggiore interesse anche per noi occidentali, seppure non siano stati diffusi ancora i dettagli relativi al suo debutto negli Stati Uniti ed in Europa.

Fonte: ResetEra




TAG: fog gaming, sega