PlayStation è la famiglia di console domestiche più venduta di sempre

Nell'occasione dei venticinque anni di PlayStation, Sony ha anche annunciato di aver raggiunto un Guinness World Record con le sue console

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 3 Dicembre 2019 - 12:27

È sicuramente una giornata da ricordare, in casa PlayStation. In occasione dei primi venticinque anni del suo brand da gaming, che su mercati come il nostro è in un certo senso diventato un sinonimo del videogiocare (quante volte vi hanno detto «giochi alla PlayStation» anziché «giochi ai videogiochi»?), Sony ha infatti comunicato ufficialmente di aver portato a casa un Guinness World Record.

La famiglia di console del produttore giapponese è stata insignita del certificato di «brand di console domestiche dalle più alte vendite di sempre, con oltre 450 milioni di unità tra PlayStation, PS2, PS3 e PS4, secondo i dati aggiornati al 7 novembre 2019.»

PlayStation è la famiglia di console domestiche più venduta di sempre

Anche PlayStation Italia ha condiviso l’annuncio del record, approfittandone per ringraziare i fan per il loro supporto, che dura ormai da ben venticinque anni.

Le vendite, secondo i dati più aggiornati, si attestano così, sulle console domestiche:

  1. PlayStation 2 (2000) – 155 milioni
  2. PlayStation 4 (2013) – 102,8 milioni
  3. PlayStation (1994) – 102,49 milioni
  4. PlayStation 3 (2006) – 87,4 milioni

La somma sarebbe al di poco inferiore ai 450 milioni, il che significa che i numeri in possesso di Guinness World Record sono lievemente più aggiornati delle ultime novità rese pubbliche.

Quale è la console domestica di PlayStation con cui avete giocato di più e a cui siete più affezionati? Qual è stata la prima che avete portato a casa?




TAG: guinness world record, playstation

OffertaBestseller No. 1