Kitase vorrebbe un remake di Final Fantasy VIII

Un rifacimento del gioco realizzato dai giovani sviluppatori di Square Enix? Yoshinori Kitase dice sì

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 9 Ottobre 2019 - 13:40

Mentre Square Enix sta lavorando a Final Fantasy VII Remake, il producer del progetto, Yoshinori Kitase, gradirebbe anche un’altra idea: un remake di Final Fantasy VIII. Nel corso di un’intervista concessa alla rivista Famitsu, Kitase ha discusso apertamente di questa prospettiva, affermando che sarebbe felice di un rifacimento affidato ai più giovani della software house, come in una sorta di passaggio di testimone generazionale.

«Se la nuova generazione che erediterà i geni di Final Fantasy potrà fare questo passo e realizzarlo, allora mi piacerebbe vederlo realizzato» ha dichiarato Kitase. «Per quanto riguarda Final Fantasy VII Remake, il progetto è cominciato dal mio desiderio di poter realizzare Final Fantasy VII con le odierne tecnologie, fintanto che sono ancora qui a Square Enix. Quindi mi piacerebbe vedere Final Fantasy VIII Remake venire realizzato dai giovani di Square Enix.»

Kitase vorrebbe un remake di Final Fantasy VIII

In merito a FFVIII, Kitase ha lavorato come autore di storia, desgin dei sistemi, scenari per gli eventi e director. Il gioco uscì originariamente nel 1999 e ha visto in queste settimane il lancio della Remastered, che ha consentito di recuperarlo anche su PC, Switch, PS4 e Xbox One.

A voi piacerebbe un vero e proprio Remake dell’avventura di Squall e compagni?

Fonte: Siliconera




TAG: final fantasy viii