IGA vuole che Bloodstained diventi una serie (e non solo)

Su Game Informer, il director Koji Igarashi ha parlato del futuro della serie di Bloodstained.

A cura di Marcello Paolillo - 23 Settembre 2019 - 21:44

Bloodstained: Ritual of the Night è il recente metroidvania realizzato dai creatori della saga di Castlevania, il quale ha riscosso un buon successo di critica e pubblico.

Nella nostra recensione del gioco, pubblicata sulle pagine di SpazioGames, vi abbiamo raccontato che “il game designer nipponico ha tirato fuori dal cilindro uno dei lavori migliori della sua trentennale carriera, peraltro senza il supporto di un grande publisher.”

bloodstained 2

Nell’ultimo numero di Game Informer, il director Koji Igarashi ha parlato del futuro della serie:

Dopo l’uscita di Bloodstained, sono stato in grado di dimostrare che possiamo creare questo stile di gioco senza una grande compagnia alle nostre spalle. Riteniamo che questo titolo sia la base di partenza per il prossimo passo, abbiamo un forte desiderio di crearne una serie dopo aver messo così tanti sforzi in questa nuova IP.

La creazione di giochi d’azione 2D a scorrimento laterale è il nostro attributo più forte, quindi stiamo anche pensando di creare più giochi del genere con diverse impostazioni del mondo di gioco. Tuttavia, vogliamo anche far crescere la nostra azienda e non va bene continuare a fare lo stesso tipo di prodotto. In futuro, abbiamo in programma di approcciarci a diversi tipi di generi.

Ricordiamo che Bloodstained: Ritual of the Nightè disponibile per PC, PlayStation 4, Xbox One Nintendo Switch.

Fonte: NE




TAG: bloodstained ritual of the night

OffertaBestseller No. 1