Huawei P30 vanterà una quadrupla fotocamera a periscopio

Il nuovo top di gamma di Huawei, che sarà chiamato P30, punterà ancora una volta su una fotocamera peculiare

By |08/03/2019|Categories: News, Tech|Tags: |

Huawei punterà ancora una volta, per il futuro dei suoi top di gamma, sulla forza della fotocamera. Per questo il suo prossimo Huawei P30, erede di Huawei P20, vanterà una quadrupla fotocamera posteriore con la peculiare caratteristica del periscopio. Grazie a questa, avrà la possibilità di eseguire uno zoom analogico e non digitale — risolvendo così il problema delle foto che perdono di qualità quando si utilizza l’ingrandimento per avvicinare il soggetto dello scatto.

huawei p30

Un leak del design di Huawei P30

L’idea è stata confermata da Richard Yu, CEO della compagnia cinese, che intende proporre questa tecnologia nel modello Pro della sua prossima generazione. Inoltre, la stessa casa produttrice promette una caratteristica unica ancora non svelata, che avrà anche in questo caso a che fare con il comparto fotografico del suo prossimo terminale.

Secondo ulteriori indiscrezioni, Huawei P30 sarà lanciato in tre modelli, Lite, Normale e Pro, tutti con memoria da 8 GB e tagli di archiviazione che andranno da 128 GB a 512 GB. Si parla, per il modello standard, di un display da 6,1″, mentre il Pro dovrebbe arrivare a 6,5″ e schermo curvo. Il processore dovrebbe essere un SoC Kiring 980, mentre il jack da 3,5 mm sarà assente nel Pro e presente nello standard.

Il lancio in Cina è già fissato per il 26 marzo, rimaniamo invece in attesa di novità per lo sbarco in Europa.