Ghost Recon: Breakpoint: i dettagli sul via alla beta dal 5 settembre

Scopriamo tutti i dettagli sulla beta di Ghost Recon Breakpoint, in arrivo il 5 settembre

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 11 Giugno 2019 - 14:07

Il 5 settembre i giocatori potranno iniziare a partecipare alla beta di Ghost Recon: Breakpoint, come Ubisoft ha annunciato nel corso della sua tradizionale conferenza all’E3 2019. Con un comunicato ufficiale, l’etichetta transalpina ha diffuso ulteriori dettagli, che vi riferiamo.

In occasione dell’Electronic Entertainment Expo (E3), Ubisoft® ha annunciato che la beta di Tom Clancy’s Ghost Recon® Breakpoint, il nuovo titolo della celebre serie di Tom Clancy’s Ghost Recon®, si terrà dal 5 all’8 settembre per PlayStation®4, Windows PC e la famiglia di dispositivi Xbox One, tra cui Xbox One X. Per avere l’opportunità di partecipare alla beta, è ora possibile registrarsi alla pagina ghost-recon.ubisoft.com/game/beta. I giocatori che prenoteranno una qualsiasi versione del gioco potranno accedere direttamente alla beta.”

In merito alle caratteristiche del gioco, leggiamo: “in Tom Clancy’s Ghost Recon® Breakpoint, i Ghost dovranno affrontare alcuni nuovi nemici ma dotati dello stesso addestramento e della stessa esperienza: i Wolves, una letale ex unità dell’esercito americano che ora ha disertato. I Wolves hanno occupato l’arcipelago di Auroa, sede del gigante tecnologico Skell Technology, trasformando i suoi avanzati droni in potenti macchine letali. Bloccati dietro le linee nemiche e braccati dai propri avversari, i giocatori vivranno un’esperienza militare davvero intensa mentre combatteranno per sopravvivere ed eliminare i Wolves e il loro leader, il tenente colonnello Cole D. Walker.”

“Il gioco vede la partecipazione dell’acclamato attore Jon Bernthal nei panni di Cole D. Walker, il cattivo più letale di sempre nella serie di Ghost Recon. Come ex compagno d’armi, in passato Walker ha partecipato a diverse missioni con i Ghost. E anche se esiste ancora un legame con i suoi ex compagni, ora è disposto a tutto pur di difendere Auroa e inseguire i propri ideali, che i giocatori scopriranno affrontandolo nel gioco.

Ubisoft ha anche presentato il suo nuovo programma per la community, Ghost Recon Delta Company, che supporterà tutta la passione e la creatività dei suoi membri con contenuti esclusivi e un dialogo diretto con il principale studio di sviluppo. Disponibile a livello globale e in oltre dieci lingue, si tratta del più grande programma per la community che Ubisoft abbia mai lanciato. È ora possibile iscriversi alla Ghost Recon Delta Company alla pagina: ghostrecon.com/DeltaCompany.

Tom Clancy’s Ghost Recon® Breakpoint sarà disponibile dal 4 ottobre per Xbox One, PlayStation®4 e PC. Tom Clancy’s Ghost Recon® Breakpoint sarà disponibile anche sulla piattaforma di gioco di nuova generazione Stadia. Acquistando le edizioni Gold, Ultimate o Collector’s Edition sarà possibile accedere al gioco con tre giorni di anticipo.”

Inoltre, viene ricordato che il gioco farà parte del nuovo servizio a pagamento Uplay+: “Tom Clancy’s Ghost Recon® Breakpoint sarà disponibile anche in Uplay+, il servizio in abbonamento di Ubisoft per Windows PC. Per maggiori dettagli su Uplay+, visita Uplay.com”.

Parteciperete anche voi alla beta del prossimo Ghost Recon?




TAG: e3 2019, Ghost Recon Breakpoint, ubisoft