GameStop, le entrate a Natale 2019 sono calate del 27%

Secondo il CEO George Sherman, il calo è dovuto alla flessione delle vendite delle console current-gen

News
A cura di Paolo Sirio - 14 Gennaio 2020 - 19:51

GameStop ha riportato un calo vertiginoso delle entrate nella finestra delle vacanze natalizie del 2019.

Rispetto allo stesso periodo del 2018, infatti, le entrate si sono attestate sulla cifra di 1.8 miliardi di dollari, un crollo del 27% nell’ultima finestra natalizia da ammiraglie per PS4 e Xbox One.

Secondo il CEO George Sherman, il calo è dovuto alla flessione delle vendite delle console current-gen, ormai prossime al pensionamento, e ad un volume di consumi generalmente inferiore.

gamestop

“Ci aspettavamo un ambiente delle vendite per la stagione delle vacanze dal momento che i nostri clienti continuano a rinviare gli acquisti aspettando i lanci delle console del tardo 2020”, ha spiegato Sherman.

“Comunque, il declino accelerato nella vendita di nuovo hardware e software cui abbiamo assistito al Black Friday e in tutto il mese di dicembre è stato molto sotto le nostre aspettative, uno specchio dei trend complessivi dell’industria”.

GameStop ha già provato ad invogliare i suoi consumatori a continuare ad acquistare console della generazione corrente, dando il via a convenienti trade-in per PS5.

Fonte




TAG: gamestop