Capcom ha “numerosi titoli” (anche next-gen) in sviluppo sul RE Engine

"Fin dalle prime fasi dello sviluppo di questo engine abbiamo tenuto l'abilità di potenziarlo per lo sviluppo next-generation"

News
A cura di Paolo Sirio - 17 Maggio 2019 - 17:48

Il RE Engine è stato uno degli assi nella manica di Capcom nella generazione corrente, essendo alla base di titoli visivamente spettacolari come Resident Evil 2 e Devil May Cry 5.

La software house non intende rinunciarvi molto a breve, dal momento che lo ha reso, per design, compatibile con tutti gli upgrade di sorta e con la prossima generazione di console.

Resident Evil 2

“Fin dalle prime fasi dello sviluppo di questo engine abbiamo tenuto l’abilità di potenziarlo per lo sviluppo next-generation in mente”, ha spiegato la compagnia.

“In quanto tale, vediamo il RE Engine come uno dei nostri punti di forza che contribuirà alla creazione di giochi di prossima generazione”.

In aggiunta, il publisher e sviluppatore ha svelato di avere “numerosi titoli attualmente in sviluppo internamente con il RE Engine”.

Che tra questi ci sia anche il tanto vociferato remake di Resident Evil 3?

Fonte




TAG: Capcom, RE Engine