The Sims 4 Cani & Gatti

By |novembre 29th, 2017|Categories: RECENSIONE|Tags: |

Nuova espansione, nuovo articolo. Eccoci qui, pronti ad analizzare l’ultima scoppiettante espansione del nostro simulatore di vita preferito: The Sims 4 Cani & Gatti. Questa volta è il turno dei nostri animali da compagnia, forniti di gadget e nuove strutture a tema. Gli animali hanno subito dei cambiamenti e certe scelte risalenti all’ormai storico The Sims 2, sono state recuperate e riproposte con nuovo vigore. Vediamo più nel dettaglio se anche questo Expansion Pack si colloca bene nell’universo ormai ricchissimo del gioco.

Instagram per gatti?

Il primo grande cambiamento rispetto ai suoi predecessori è il fatto che questa volta l’espansione non prevede nessun animale oltre a quelli domestici. Ricordiamo che in The Sims 3 erano presenti numerose tipologie di essi tra cui cavalli, rettili e roditori. In questa espansione avremo a che fare solo con Cani e Gatti, come dice il nome stesso, ma con un’attenzione tutta nuova verso i nostri animali domestici preferiti. Se la vostra creatività sta fremendo, non temete perché in The Sims 4 Cani & Gatti potrete non solo scegliere fra un buon numero di razze, ma avrete la possibilità di crearne una da zero, rendendo il vostro compagno a quattro zampe unico e inimitabile. La modalità CAS offre numerose possibilità di personalizzazione e rende divertente e soddisfacente la creazione dei vostri animali. Oltre all’aspetto fisico potrete scegliere tra alcuni accessori, dai più normali ai più buffi. Sì, proprio come quelli che intasano sempre Instagram. Non a caso, potrete creare anche dei profili Simstagram per i vostri animali, ottenendo premi con la crescita dei follower. Le novità che coinvolgono la creazione dei vostri piccoli amici, però, non finiscono qui. Anche i vostri Sim avranno a disposizione due nuovi tratti e una nuova aspirazione “Amante degli animali”, che aprirà percorsi di sviluppo dinamici per creare, per esempio, proprio quell’anziana gattara di quartiere che avete sempre voluto essere nei vostri scenari.


Gli animali pensano con la propria testa!

Il punto più delicato di questa espansione si conferma essere anche il suo maggiore punto di forza. Gli animali non sono controllabili, proprio come in The Sims 2. Avete sentito bene, i vostri compagni non saranno gestibili in prima persona come invece accadeva su The Sims 3. L’attenzione rimarrà infatti focalizzata sui vostri personaggi e le interazioni che loro avranno con gli animali.
La scelta è coraggiosa ma, essendo frutto di uno studio preciso da parte della casa di sviluppo, riesce a raggiungere il suo scopo senza farci sentire la mancanza di un controllo più stretto e di conseguenza irrealistico. Controllare i Sim e le loro interazioni è, infatti, il fulcro del gioco intero, no?
Questa dinamica ripropone un’interazione più verosimile, e ci mette davanti al “reale” intrigante divertimento di avere un animale domestico: un essere autonomo ma influenzabile, un compagno di  giochi e di avventure con una propria vita e proprie abitudini.
Nella vita reale, avere un cane o un gatto non è per nulla semplice: piuttosto che controllarlo direttamente, dovremo “chiamarlo a noi”, sperando che ubbidisca, sarà nostro dovere insegnargli a non fare i bisogni sul divano bianco perla che avete appena comprato, e saremo chiamati a scoraggiare prontamente ogni comportamente negativo o aggressivo.  In The Sims 4 Cani & Gatti, le dinamiche saranno molto simili, proprio perché non basterà abilmente controllarli con il mouse.
Le nostre interazioni con loro non si limiteranno però a risolvere la situazione in corso, ma plasmeranno il loro comportamento sul lungo termine. Sarete in grado di educarli in maniera corretta?

Da grande voglio fare il veterinario

Ulteriore aggiunta in questo piccolo nuovo mondo è l’introduzione della clinica veterinaria. Per certi versi questa possibilità ricorda la carriera del medico nell’espansione “A Lavoro!”. Se avete già questo DLC, la clinica veterinaria non riserverà incredibili sorprese ma sarà comunque una gradevole aggiunta a tema per i creatori più esigenti. Questo lato del gioco acquista, quindi, più valore senza l’espansione “A Lavoro!” e si presenta come un modo interessante per avere un assaggio dei contenuti a tema professionale. Essere veterinario è la vocazione assoluta del vostro Sim? Allora non potrete chiaramente fare a meno di questa variante curata in ogni dettaglio. Se questo ultimo punto influenzerà la vostra scelta quando metterete mano al portafoglio, sappiate comunque che la clinica non è l’unica aggiunta nella modalità Costruisci: il pacchetto presenta anche numerosi oggetti discretamente versatili per decorare le vostre abitazioni. In definitiva il gioco offre, dunque, molteplici contenuti sia sul fronte della creazione sia nella modalità Costruisci, condendo il tutto con un sistema d interazioni dinamiche di tutto rispetto.


– Interazioni curate e dinamiche
– Ricco di contenuti per la casa
– Personalità in evoluzione
– Focalizzato su animali domestici ma…


– Rinunciando alla varietà di TS3
– Clinica veterinaria molto simile al medico dell’espansione “A Lavoro!”


8.0

The Sims 4 Cani & Gatti riporta coraggiosamente l’interazione con gli animali alle modalità presenti in The Sims 2. Sebbene questo possa sembrare a prima vista un passo indietro, in realtà si tratta di una scelta più che azzeccata. La nostra attenzione sarà centrata sull’interazione dei nostri Sim con i nostri amici a quattro zampe, aggiungendo realismo e replicando più verosimilmente il rapporto dell’uomo con il suo animale domestico. L’espansione presenta un buon numero di contenuti secondari e, nonostante la clinica veterinaria non sia una novità incredibile nel mondo di gioco, aggiunge un ulteriore spunto di approfondimento sul tema del pacchetto di gioco.