Le vendite dei videogiochi in digitale crescono, stabile il retal

I numeri del mercato dimostrano che il digitale è sempre più importante nelle vendite di videogiochi

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 5 Ottobre 2019 - 1:00

Qualche tempo fa, i negozi retail di videogiochi prosperavano ed era impensabile immaginare che, un giorno, avremmo acquistato i nostri giochi preferiti un po’ come si fa con le app sullo smartphone, semplicemente aggiungendo un’icona alla scrivania della nostra console o del nostro PC. Invece, è esattamente quello che sta succedendo: il mercato digitale si ritaglia una fetta sempre più grossa, complici sicuramente il diffondersi della banda larga che consente download sempre più rapidi, oltre al fatto che il digitale consente anche di acquistare un gioco a caldo, senza doversi recare in negozio o dover aspettare la consegna.

industria dei videogiochi

A dare un’idea dell’andamento di questa tendenza è l’analista ed esperto di mercato Daniel Ahmad, che con un grafico ha fatto notare che nell’anno fiscale 2015, dei 158,7 milioni di giochi per PS4 venduti, solo il 19% era in digitale. Nel 2016, invece, si è passati al 37% di 257,6 milioni di copie, mentre fino a oggi nell’anno fiscale 2019 parliamo di ben il 53% di copie in digitale, dei 42,9 milioni venduti. Si tratta, a tutti gli effetti di un sorpasso.

Ci sono anche altri dati interessanti, segnalati dall’analista: se, infatti, i numeri del mercato retail sono rimasti pressoché stabili negli anni presi in analisi, lo stesso non si può dire per i videogiochi in digitale, con le copie che sono aumentate notevolmente col passare del tempo. Nell’anno fiscale 2016 sono stati venduti 159 milioni di videogiochi in retail, nel 2018 si è arrivati a 162 milioni. In digitale, invece, si è passati da 59 milioni a 95 milioni.

Ad aiutare l’andamento del digitale ci sono anche altri fattori, da considerare: ci sono, infatti, alcuni giochi che ormai escono solo in digitale, ci sono dei classici che vengono riproposti solo in digitale, ci sono sconti riservati al mercato digitale e, da non sottovalutare, c’è un mercato PC intero che ormai dimora principalmente sul digitale.

Voi come siete soliti acquistare i vostri giochi? Preferite retail o digitale?

Fonte: Daniel Ahmad




TAG: videogames