Khedira della Juventus contatta EA per FIFA 18: sono due anni che ho i capelli corti

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 12 Ottobre 2017 - 0:00

Ora che i calciatori sono sempre più social, stiamo assistendo ad alcuni divertenti siparietti tra i campioni di alcune squadre molto note e EA Sports, casa autrice di FIFA 18. Qualche tempo fa vi parlammo del malcontento di Mats Hummels, difensore centrale del Bayern Monaco campione di Germania, non soddisfatto del valore di velocità assegnatogli nel gioco. Discorso simile anche per Benjamin Mendy del Manchester City, che in un tweet “rimproverò” EA di avergli assegnato, su FUT, un valore complessivo troppo basso.Questa volta, è stato il turno di Sami Khedira, centrocampista della Germania Campione del Mondo e della Juventus Campione d’Italia, che non ha però avuto da ridire sulle doti calcistiche della sua controparte virtuale: il tedesco si è infatti lamentato scherzosamente del look che EA ha realizzato all’interno del gioco, proponendolo con i capelli lunghi.«EA Sports, sono molto felice che vi piacciano i miei capelli lunghi, ma sono quasi due anni che li porto corti» ha scritto, accompagnandosi ad alcune emoji che mettono in evidenza il concetto.Potete vedere il tweet del centrocampista teutonico direttamente in embed qui sotto:

Vedremo se la curiosa segnalazione di Khedira sarà accolta da EA e se, con un futuro aggiornamento, provvederà a tagliare la chioma mora del centrocampista juventino.




TAG: fifa 18