News 2 min

Bully compie 14 anni, oggi: ma il sequel è davvero sparito?

Un classico incompreso.

Era il 17 ottobre 2006 e in Nord America usciva uno dei giochi Rockstar più particolari e originali di sempre: stiamo parlando di Bully, noto in Europa con il titolo di Canis Canem Edit.

Pubblicato da Rockstar Vancouver per PlayStation 2 (una versione Xbox non vide mai la luce). Ad oggi, purtroppo, sembra che Rockstar non abbia intenzione di riprendere in mano il franchise: a fine 2019 emerse la notizia (via VGC) che Dan Houser e il team R* avevano lavorato all’idea di un sequel di Bully un anno prima, tanto che le basi della trama principale erano state decise.

Oggi, 14 anni fa, Rockstar Games rilasciava Bully.

Jimmy, già protagonista del primo capitolo, sarebbe infatti dovuto tornare assieme ad altri personaggi, vivendo un prologo ambientato nella casa del suo patrigno durante l’estate di vacanza tra un anno scolastico e il successivo.

Tra le varie cose – mai concretizzate – figurava l’idea di vedere il protagonista al college, aprendo così a uno spiraglio di idee (soprattutto di gameplay) che avrebbero rappresentato la naturale evoluzione di quanto visto in precedenza.

Un artwork ufficiale di Bully.

Stando alle informazioni rilasciate, sembra che Rockstar New England passò circa diciotto mesi al lavoro sul gioco tra il 2010 e il 2013, grazie alla supervisione di Drew Medina e Steven Olds (per Rockstar New York), tanto che una build giocabile di Bully 2 sembrava avesse preso forma e sostanza, con tanto di meccaniche da open world basate sull’engine di GTA 5 e Red Dead Redemption 2.

Purtroppo, Rockstar non si convinse mai della bontà del progetto, decidendo così dì naufragarlo una volta per tutte. Chissà se con l’avvento di PS5 e Xbox Series X, la casa di sviluppo americana non si decida davvero di dare vita a un sequel di uno dei suoi titoli più coraggiosi in assoluto.

Un edizione del gioco chiamata Bully: Scholarship Edition vide la luce nel 2008 per Wii, Xbox 360 e successivamente anche PC Microsoft Windows.

Volete mettere le mani sul clamoroso Red Dead Redemption 2 di Rockstar a un prezzo davvero incredibile? Approfittate di questa offerta speciale!