Super Mario Maker 2 | Il recap del Direct

Tutto quello che c'è da sapere su Super Mario Maker 2 in un comodo recap!

Recap
A cura di Francesco Corica - 16 Maggio 2019 - 12:29

Nella nottata si è svolto un Nintendo Direct di 15 minuti interamente dedicato a Super Mario Maker 2, incentrato sulle novità che vedremo rispetto alla versione originale uscita su Wii U e 3DS. Il titolo promette di riuscire ad essere un vero e proprio miglioramento di tutto ciò che di buono riuscì a fare il primo capitolo: come sempre, siamo pronti a riepilogarvi tutte le informazioni che ci ha regalato la casa di Kyoto.

super mario maker 2

La personalizzazione dei livelli diventa ancora più ricca grazie a diversi strumenti da utilizzare a nostro vantaggio: per esempio discese, blocchi serpentini (di cui si può impostare la traiettoria), interruttori on e off per blocchi diversi, altalena basculante e gru oscillante. Ci sono molte altre particolarità con cui personalizzare i livelli, tutte da scoprire e con proprietà uniche. Sono presenti anche nuovi nemici come il Sole Malvagio e Banzai Bill (di cui una versione andrà sempre a caccia di Mario) e un nuovo power-up: il Guscio di Tartosso, tramite cui potremo anche fingerci morti restando immobili ed invincibili.

Le opzioni per i livelli aumentano ulteriormente grazie alla possibilità di scegliere il livello di elevazione dell’acqua (o della lava) e la velocità a cui si eleva o si abbassa, creare sezioni di livello verticali, fermare lo scorrimento (ideale per stanze segrete) e nuovi folli effetti sonori da inserire. È anche possibile impostare delle condizioni speciali per la vittoria (ad esempio, sconfiggere un determinato numero di nemici o finire il livello con Mario in forma Super) e creare un livello in 2 localmente.

super mario maker 2

È stata inoltre aggiunta la modalità Storia: esploreremo più di 100 livelli creati dal team di Nintendo (che ci forniranno allo stesso tempo spunti su come creare livelli) alla ricerca di monete per ricostruire il castello della Principessa Peach fin dalle fondamenta.

Sono presenti anche nuovi temi per i livelli: Deserto, neve, foresta e cielo. Koji Kondo, lo storico compositore della serie, ha inoltre lavorato a dei nuovi temi musicali appositi per questo titolo. È stata aggiunta anche la possibilità di rendere i livelli come notturni invece che diurni: il Sole Malvagio si trasformerà nella Luna (toccandola, spazzerà via i nemici) e la fisica degli scenari cambierà a seconda dello scenario (ad esempio gravità ridotta o scivolamento più rapido).

super mario maker 2

La grande novità già annunciata è l’introduzione dello stile ispirato a 3D World: questo funzionerà in maniera completamente diversa dai precedenti e darà accesso a power-up e funzionalità assenti negli altri stili grafici, come Mario Gatto, tubi trasparenti, casse di legno, cubi teletrasporto e tanto altro ancora.

Online potremo scaricare i livelli per poterci giocare dovunque vorremo (anche offline) e potremo cercare i livelli esattamente come li desideriamo, grazie ad un sistema di tags come scrollimento automatico e rompicapi. Il multiplayer è inoltre presente sia in co-operativa che in competitiva: in quest’ultima guadagneremo inoltre punti per aumentare il nostro rank competizione. Potremo personalizzare inoltre la nostra scheda da creatore e guadagnare Punti Maker, se i giocatori apprezzeranno i nostri livelli.

super mario maker 2

È possibile giocare in multiplayer anche localmente e creare una stanza, a patto che tutti i nostri amici abbiano con sé la propria Switch e copia del gioco. La data d’uscita è fissata al 28 giugno 2019 e sarà disponibile anche una limited edition con 12 mesi di Nintendo Online inclusi. Inoltre, se prenoteremo il gioco via e-shop o in un negozio, riceveremo uno stilo personalizzato.

Il Direct si conclude con un annuncio per gli iscritti al programma Nintendo Online: il programma Voucher. Per 99 euro saremo in grado di acquistare e prenotare due giochi (tramite e-shop) appartenenti al programma: per esempio, potremmo scegliere di utilizzarli prendendo Super Mario Maker 2 e Super Smash Bros Ultimate. I voucher sono validi per un anno a partire dal loro acquisto.

Super Mario Maker 2 vuole prendere ciò che di buono ha fatto il primo capitolo e migliorarlo, aggiungendo lo stile 3D World, la modalità Storia, il multiplayer online e locale (sia competitivo che co-op) e tante altre novità per imbellire ulteriormente la personalizzazione dei livelli. Riteniamo il lavoro mostrato decisamente promettente e restiamo curiosi di scoprire quali livelli folli verranno inventati questa volta.




TAG: nintendo direct, super mario maker 2