Call of Duty: WWII sarà estremamente violento, secondo l’ESRB

A cura di Marcello Paolillo - 2 Ottobre 2017 - 0:00

Call of Duty WWII è il nuovo ed attesissimo capitolo della saga bellica targata Activision, quest’anno di ritorno alle atmosfere classiche della Seconda Guerra Mondiale. Ora, la Entertainment Software Rating Board – nota anche come ESRB – ha decretato che il gioco contiene scene di estrema violenza.Più in particolare, si parla di “Blood and Gore, Intense Violence and Strong Language”, con tanto di decapitazioni e linguaggio scurrile. Dobbiamo forse aspettarci il capitolo di Call of Duty più violento di sempre? Staremo a vedere. Nel frattempo, vi ricordiamo che Call of Duty WWII è previsto nei negozi a partire dal prossimo 3 novembre, per PC, PS4 e Xbox One.In attesa della release, fate riferimento alla nostra scheda dedicata per immagini, video e anteprime.Fonte: Dualshockers




TAG: call of duty wwii