Xbox One, retrocompatibilità? Non è vero che non è usata

A cura di Paolo Sirio - 13 Ottobre 2017 - 0:00

Nel corso di una recente intervista, Phil Spencer è tornato a parlare di retrocompatibilità, toccando in particolare un punto che gli sta molto a cuore: non è vero che i possessori di Xbox One non la utilizzano.Ricorderete che in un report estivo si parlava di quanto i giocatori ignorassero questa funzionalità; un report cui Microsoft si oppose fermamente, spingendo gli autori alla smentita.“Non è vero che la gente non ci gioca. Ho visto queste discussioni online riguardo al fatto che nessuno o tutti la usano; non è vero che tutti giocano i titoli retrocompatibili, non è vero che nessuno lo fa”, ha spiegato il boss di Xbox a GameSpot.“Tanti dati appartengono alle terze parti quindi non posso dire realmente quanti giocano un certo titolo; non è un mio gioco. Penso che il miglior segnale che abbiamo avuto finora sia l’arrivo di Black Ops II; nello stesso mese, il gioco è tornato nella top 10 di NPD in termini di vendite. Un gioco per Xbox 360 vecchio di anni. Questo dimostra che alla gente la retrocompatibilità interessa”.Voi di che partito siete? Considerando che quest’anno la retrocompatibilità abbraccerà anche la prima Xbox, sembra proprio che il colosso di Redmond voglia continuare a puntarci. Per restare aggiornati sulla retrocompatibilità, vi invitiamo a seguire la nostra scheda dedicata a Xbox One.




TAG: xbox one console