World Of Warships diventa post-apocalittico con la modalità Battle Royale

Quattro team da tre capitani si scontrano gli uni contro gli altri in una lotta spietata per le risorse

TRAILER
A cura di Antonello Buzzi - 27 Giugno 2019 - 11:42

Lo sviluppatore e publisher Wargaming ha appena rilasciato una nuova modalità Battle Royale post-apocalittica per il suo popolare gioco di combattimento navale World of Warships. Onda Anomala, una modalità di battaglia temporanea ambientata in un oscuro e tossico mondo marino è in arrivo come parte del nuovo aggiornamento 0.8.5, che introduce anche due nuove stagioni di Classificate Sprint ed alcune modifiche meccaniche ed estetiche.

In Onda Anomala, la nuova modalità Battle Royale temporanea di World of Warships, i giocatori combatteranno in quattro team da tre per le risorse tra le macerie di una città sommersa, dando per la prima volta in World of Warships la possibilità a più di due team di combattere. All’inizio della battaglia i giocatori non disporranno di alcuna carica dei consumabili e dovranno navigare in un mondo sull’orlo del collasso con nient’altro che la propria nave e le sue armi per difendersi dagli altri giocatori. Gli altri giocatori non rappresentano l’unica minaccia, poiché nel corso della partita un muro di Fuoco Selvaggio travolgerà costantemente il campo di battaglia, spingendo i giocatori sempre più vicini tra di loro, per evitare di essere intrappolati dal fuoco e perdere velocemente i PF.

Onda Anomala presenta tre nuove classi di navi progettate appositamente per la modalità. L’Octopus comprende navi armate di potenti siluri e bassa rilevabilità, ma che dispongono di batterie principali automatiche. Il Moray Eel è composto da navi estremamente manovrabili, progettate per scontri violenti a corto raggio, mentre le navi appartenenti alla classe Barracuda sono imbarcazioni straordinarie incentrate sulla velocità e sui potenti cannoni della batteria principale.

Insieme alla modalità Battle Royale temporanea di Onda Anomala, 0.8.5 introduce quattro Direttive da dieci missioni per ciascuna. Completare queste missioni consentirà ai giocatori di guadagnare gettoni Carburante e molte altre ricompense. I gettoni Carburante possono essere scambiati nell’Armeria per esclusive mimetiche consumabili post-apocalisse, crediti, tempo di account Premium e persino una nuova nave Premium, la Benham – un cacciatorpediniere americano di livello IX, dotato di 16 siluri -un record per questo livello- che vanta una mimetica unica post-apocalittica ed un nuovo capitano.

Inoltre l’aggiornamento 0.8.5 introdurrà due nuove stagioni di Classificate Sprint, dove i giocatori si sfideranno in battaglie 6 contro 6, al comando di navi di livello VII. Le battaglie della stagione 5 saranno giocate in modalità Supremazia, mentre la stagione 6 presenterà la modalità Epicentro.

Questo aggiornamento includerà anche le Mischie di Clan – una serie di battaglie nelle quali i clan combatteranno uno contro l’altro per un solo giorno per Acciaio ed altre preziose risorse, così come anche una serie di miglioramenti e modifiche, inclusi nuovi meccanismi per i danni inflitti alle navi e la penetrazione della corazza, una minimappa rielaborata che adesso mostra solo le informazioni necessarie e molto altro.

Trovate tutte le notizie e gli articoli inerenti World Of Warships nella nostra scheda.

Comunicato stampa




TAG: world of warships