Wolfenstein Youngblood e Cyberpilot sono in fase gold

Si avvicina a grandissimi passi il momento del debutto di Wolfenstein Youngblood e Wolfenstein Cyberpilot: entrambi sono appena entrati in fase gold

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 12 Luglio 2019 - 13:04

Ottime notizie per i fan di Wolfenstein che stanno impazientemente aspettando il 26 luglio per il debutto di Youngblood e di Cyberpilot: il publisher Bethesda Softworks ha infatti confermato sui canali social del franchise che entrambi i giochi sono entrati nella loro fase gold. Per chi non conosce la terminologia, si tratta del momento in cui vengono masterizzate le copie del gioco in vista del lancio, con i lavori che sono quindi ufficialmente conclusi in vista dell’uscita.


Vi ricordiamo che Wolfenstein Youngblood porterà il giocatore nei panni di Jess o Soph, le figlie gemelle BJ Blazcowicz che raggiungeranno Parigi, nel 1980, proprio per mettersi sulle tracce del padre scomparso in azione. Il titolo supporta la co-op ma si può giocare anche da soli: in questo caso, la sorella che non state impersonando sarà guidata dall’intelligenza artificiale. Per saperne di più, consultate la nostra scheda dedicata.

Wolfenstein: Cyberpilot propone invece un approccio in realtà virtuale al franchise sparatutto e si svolgerà tra gli eventi di Wolfenstein 2 e quelli di Youngblood. I giocatori potranno scorrazzare liberamente (leggasi: non vi sposterete su binari). Per i dettagli sul titolo, fate riferimento alla nostra scheda dedicata.

Avete già letto i requisiti ufficiali per giocare Youngblood su PC?

Fonte: GamingBolt




TAG: wolfenstein cyberpilot, wolfenstein youngblood