Windows 10: Il Fall Creators Update introdurrà due opzioni anti cheat

A cura di Antonello Buzzi - 16 Ottobre 2017 - 0:00

Microsoft ha rivelato che il suo nuovo aggiornamento per Windows 10, denominato “Fall Creators Update“, introdurrà un paio di opzioni contro i cheater. Si tratta delle tecnologie Game Monitor e TruePlay.La prima è composta da un’insieme di strumenti simili a VAC di Steam che funzionerà solo con i titoli UWP. La seconda permetterà al sistema operativo di condividere informazioni con i giochi per prevenire l’impiego di trucchi come gli aimbot. Dato che questa opzione condividerà dettagli sul sistema con la società di Redmond, siamo sicuri che diversi utenti saranno contro il suo impiego. Inoltre potrebbe anche influire le partite in single player.Da una parte, è lodevole l’impegno di Microsoft nel fornire più sicurezza a coloro che giocano online, dall’altra parte, invece, sarà necessario vedere come questi tool andranno ad influenzare le performance dei titoli.Ricordiamo che Windows 10 Fall Creators Update sarà disponibile dalla giornata di domani. Fonte: DSOG




TAG: windows 10