The Witcher 3: Wild Hunt, una build iniziale prevedeva lo snowboard

A cura di Paolo Sirio - 9 Ottobre 2017 - 0:00

Il documentario Noclip a puntate sulla serie di The Witcher ha svelato un interessante retroscena circa l’ultimo capitolo, e probabilmente il più acclamato da critica e pubblica: Wild Hunt.Come potete vedere nel filmato in alto, più precisamente dal minuto 16:10, ad un certo punto dello sviluppo di The Witcher 3: Wild Hunt il team di sviluppo ha introdotto una meccanica per lo snowboarding. Esatto, c’è stato un momento della lavorazione di The Witcher 3 in cui Geralt poteva saltare su uno snowboard e darsi alla pazza gioia sulle montagne di Wild Hunt. Il che presumibilmente spiega i diversi ritardi nel lancio del gioco…“C’è stato un punto in cui abbiamo pensato: ‘implementiamo questa cosa dello slittamento che Geralt può fare quando è su un pendio'”, racconta, nel video, l’environment artist Len de Garcia. “E la gente si divertiva così tanto che hanno deciso di provarlo su questa montagna e sistemare la texture di Geralt in modo che sembrasse uno snowboarder”.Se non ci credete… Chissà come sarebbe apparso, questo modello del buon Geralt, su PS4 Pro dopo il recente aggiornamento che ha introdotto un aumento della risoluzione rispetto alle versioni console.Con ogni probabilità, per una questione di credibilità del personaggio e del contesto, è andata bene così!Fonte: DualShockers




TAG: the witcher 3 wild hunt