The Witcher 3, problemi di crash su PS4 Pro dopo l’ultimo aggiornamento

A cura di Paolo Sirio - 13 Ottobre 2017 - 0:00

In seguito all’installazione della patch 1.50, che sblocca il supporto nativo a PS4 Pro, gli utenti in possesso dell’ultima nata in casa Sony lamentano crash e problemi tecnici diffusi su The Witcher 3: Wild Hunt.La questione, come argomenta Eurogamer.net, viene trattata proprio in questi istanti da CD Projekt RED, dopo che qualche malumore era sorto in seguito ad un’incomprensione scatenata dal presunto menefreghismo dello sviluppatore polacco.In rete era infatti circolata voce che CDPR non avrebbe risolto il problema; una voce smentita piuttosto prontamente dalla software house europea.“Questa risposta è stata una semplice cattiva comunicazione da parte nostra”, si legge in una mail del team di sviluppo. “Siamo a conoscenza dei problemi che alcuni utenti stanno avendo dopo l’installazione della patch per PS4 Pro e stiamo provvedendo a risolverli quanto prima”.Considerando la mole di aggiornamenti ricevuti negli anni da The Witcher 3, impressionante per un titolo single-player, non ci aspettavamo niente di diverso.Vi avevamo dato conto dell’arrivo dell’update 1.50 giusto nove giorni fa, quando l’aggiornamento era giunto a destinazione con un peso irrisorio di circa 100MB. Per saperne di più e restare (anche voi) aggiornati sul gioco, vi rimandiamo alla nostra scheda di The Witcher 3: Wild Hunt.




TAG: the witcher 3 wild hunt