The Suicide Squad, arriva un attore dai Guardiani della Galassia

Ecco a voi King Shark.

A cura di Marcello Paolillo - 10 Maggio 2019 - 22:22

Il casting di The Suicide Squad continua, con un’aggiunta proveniente dagli attori visti nei due capitoli dei Guardiani della Galassia di Marvel Studios.

Sembra infatti quasi certo che Michael Rooker, lo Yondu Udonta nonché papà adottivo di Star-Lord, sia vicino a entrare nel cast del nuovo film DC diretto da James Gunn.

Fonti autorevoli dicono che Rooker possa vestire i panni di King Shark, un essere mezzo umano e mezzo squalo. Vi terremo aggiornati non appena ne sapremo di più.

the suicide squad

Il supercattivo farà squadra coi già confermati Ratcatcher, Peacemaker e King Shark (e forse anche la Harley Quinn di Margot Robbie, non ancora ufficializzata).

The Suicide Squad, lo ricordiamo, uscirà nei cinema americani a partire dal 6 agosto 2021.

Fonte: The Wrap




TAG: guardiani della galassia, the suicide squad