Lo sviluppo di Resident Evil 7 ha influenzato il remake di Resident Evil 2

By |07/03/2019|Categories: News|Tags: |

In un’intervista concessa a Game Informer, il game director Kazunori Kanoi ha svelato l’influenza di Resident Evil 7 sul remake di Resident Evil 2.

In particolare, tra i due giochi c’è stata una correlazione legata al motore grafico, il RE Engine, che è stato progettato come base per il settimo capitolo e poi utilizzato anche sul remake.

“Senza dubbio ha aiutato il fatto che abbiamo sviluppato il nostro RE Engine. Eravamo costantemente in grado di aggiornarlo lungo il percorso durante Resident Evil 7: Biohazard e assecondare i bisogni del team di sviluppo così da accelerare e rendere più efficiente tanto del lavoro”, ha spiegato Kanoi.

“Questo ci ha dato tempo per investire le nostre risorse altrove nell’assicurarci che potessimo creare un sistema di combattimento fluido che fosse sia divertente che calzante nel mondo dei survival horror”. 

Chissà a questo punto che il lavoro svolto sul remake del secondo capitolo non possa contribuire a quello del terzo, già desideratissimo dalla community.

Se volete saperne di più sul gioco, potete dare un’occhiata alla nostra recensione di Resident Evil 2.

resident evil 2