Steve Jobs non think different

A cura di P.squalo - 15 Dicembre 2011 - 0:00

Think Different è diventato il vero marchio di fabbrica di Apple, eppure, inizialmente non piaceva a Steve Jobs, al punto da definirla spazzatura. E’ Rob Siltanen, al tempo creative director presso gli uffici di TBWA/Chiat/Day in cui fu creato lo slogan, a raccontare che: “Steve era coinvolto altamente nella pubblicità e ogni parte del business Apple. Ma la sua non fu la mente dietro il rinomato spot di lancio. Infatti fu spudoratamente duro con la pubblicità che diventò poi di primo piano per aiutare Apple a diventare una delle società più grandi nella storia del commercio“.




TAG: apple