Sony sarà la Nintendo della next-gen, secondo Forbes

"Nella seconda metà dell'era PS3 e nell'era PS4 il produttore è stato definito sempre di più da un tipo di esclusiva single-player elaborata, AAA"

News
A cura di Paolo Sirio - 3 Luglio 2019 - 19:24

Secondo un articolo d’opinione pubblicato da Forbes, Sony si sta preparando ad essere la Nintendo della next-gen, concentrandosi principalmente sul suo ruolo di sviluppatore e publisher.

Nell’articolo del collega Dave Thier, leggiamo che la casa dietro PlayStation “sembra stare percorrendo la strada di Nintendo. Questa è la direzione che la compagnia segue ormai da un po'”.

“Nella seconda metà dell’era PS3 e nell’era PS4 il produttore è stato definito sempre di più da un tipo di esclusiva single-player elaborata, AAA che i suoi studi first-party fanno meglio di chiunque altro”.

Thier ha menzionato titoli del calibro di God of War, la serie Uncharted, Bloodborne, Horizon Zero Dawn, Spider-Man e The Last Guardian, “alcune delle più grande esclusive first-party dall’altra metà di Nintendo, e la compagnia non mostra alcun segno di rallentamento su questo”. 

Un percorso che del resto potrebbe venire alimentato ulteriormente grazie ad acquisizioni di primo piano, come quella vociferata di Remedy.

La stessa Nintendo viene riconosciuta come “uno sviluppatore di videogiochi” che sembra voler continuare a puntare su “un futuro basato sulla forza dello sviluppo first-party. Ha funzionato piuttosto bene finora: la gente ha persino comprato un Wii U”.

Siete d’accordo con questa analisi?

Fonte




TAG: sony