Shuhei Yoshida parla di un ‘anno produttivo’ per Japan Studio

A cura di Marcello Paolillo - 4 Ottobre 2017 - 0:00

L’ultimo numero del noto magazine giapponese Weekly Famitsu include una speciale intervista a Shuhei Yoshida di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, il quale ha parlato di come PlayStation e Japan Studio stiano guadagnando terreno in Giappone, spendendo anche due parole circa Nintendo Switch.Alla domanda circa la press conference pre-Tokyo Game Show di Sony, Yoshida-san ha dichiarato che la PS4 sta riguadagnando molta popolarità in Giappone, grazie anche ai titoli presentati per l’occasione. Questi non sono solamente seguiti di giochi di successo, ma anche e soprattutto nuove IP, giochi per PlayStation VR e PlayLink. C’è decisamente una grande varietà di scelta. Ma non solo: Yoshida-san ha anche parlato circa il fatto che Japan Studio ha rilasciato The Last Guardian, Gravity Rush 2, Everybody’s Golf e Knack 2 in rapida successione, con il prossimo Gran Turismo Sport in dirittura d’arrivo. Egli ha infatti spiegato che si è trattato di un anno estremamente produttivo per la compagnia.Relativamente a Nintendo Switch, Yoshida-san ha commentato che è cosa buona e giusta che le varie compagnie offrano giochi divertenti con un differente approccio, cosa questa che rivitalizzerebbe l’industry. Se Switch continuerà a vendere, secondo Yoshida le vendite delle console da casa cresceranno, in modo tale che i produttori e gli sviluppatori continuino a produrre una variegata quantità di giochi di qualità.Per tutte le altre notizie su Sony, consultate la nostra scheda.Fonte: Dualshockers




TAG: sony