Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Overwatch: Wrecking Ball, la patch 1.25 e le novità dallo shooter Blizzard

Aggiorniamoci sulle novità estive di Overwatch.

Speciale
A cura di del
Blizzard non se ne stai mai con le mani in mano, e questo è noto. Recentemente, nei meandri di Overwatch sono successe una serie di cose molto interessanti. La prima è l’arrivo di Hammond, noto anche come Wrecking Ball, il nuovo strambo eroe, un criceto che guida un mech sferico. L’altra risiede nei meandri della patch 1.25 dei server ufficiali che, oltre ad aggiungere una serie di bilanciamenti minori, rivede completamente le funzionalità di Symmetra e aggiunge delle funzionalità social a lungo richieste e molto importanti.

Overwatch: Wrecking Ball, la patch 1.25 e le novità dallo shooter Blizzard

Hammond, per gli amici Wrecking Ball

Wrecking Ball, il discusso nuovo eroe di Overwatch, è un criceto chiamato Hammond che guida un mech. Il personaggio viene dalla Colonia Lunare di Horizon, la stessa che ha ospitato Winston, e proprio come lo scimmione anche lui è frutto di sperimentazioni. Diventato fin troppo curioso rispetto al mondo intorno a sé, Hammond è riuscito a fuggire rifugiandosi a Junkertown, di cui ne è diventato anche il campione. Archiviate le partiche narrative, vediamo cosa è in grado di fare Wrecking Ball (che è giocabile al momento sui server PTR).

La sua bocca da fuoco è un cannone che ricorda un po’ quelli di Orisa e D.VA, colpisce con hitscan ma è dotato di munizioni. Con il fuoco secondario lancia un rampino, che può aggrapparsi alle superficie permettendogli di dondolare e fuggire da situazioni spinose, ma anche di far rimbalzare via i nemici colpiti dal contraccolpo del mech.
Con la prima abilità Wrecking Ball diventa una sfera, un po’ come la Morfosfera di Samus Aran. Si può attivare a mezz’aria, si possono ricaricare le armi al suo interno, ne giova quindi la mobilità, ma non ha altri effetti secondari. La seconda abilità permette all’eroe di effettuare uno schianto a terra che respinge i nemici in aria ed infligge loro dei danni. La terza abilità regolare genera degli scudi di potenza esponenziale in base ai nemici circostanti. Con l’abilità Ultra, Wrecking Ball genera un campo minato attorno a sé composto da quindici ordigni che esplodono al contatto con gli avversari.

Non abbiamo ancora avuto modo di provare Wrecking Ball, ma al momento (giudizi estetici a parte) sembra un tank molto mobile in grado di gettare grande scompiglio (forse troppo) nelle schermaglie più furiose di Overwatch. Non un baluardo come Orisa, ma più un personaggio in grado di rompere gli equilibri delle formazioni avversarie, costringendo gli oppositori a rielaborare nuove strategie, riposizionarsi, o semplicemente avere a che fare con un criceto che si muove all’interno di un mech sferico velocissimo e corazzato.

Overwatch: Wrecking Ball, la patch 1.25 e le novità dallo shooter Blizzard

La nuova Symmetra e le funzionalità social

L’altra novità delle ultime settimane è la patch 1.25, che apporta sostanziali novità ad Overwatch.

Bilanciamenti minori ai personaggi esclusi, viene introdotto un nuovo sistema di reputazione e un apparato per giudicare il comportamento di alleati ed avversari. Sarà possibile elogiare i propri compagni di squadra ed avversari per la sportività, ed i compagni potranno anche essere giudicati positivamente per il gioco di squadra ma anche per le capacità strategiche e di leadership. In questo modo ogni giocatore avrà accumulato un punteggio relativo a queste tre categorie, in modo da far capire immediatamente che tipo di persona ci si trova davanti.
A livello di gestione del matchmaking è stata introdotta la possibilità di cercare un tipo specifico di partita, che vogliate allearvi con giocatori super-professionali o gente che vuole semplicemente passare il tempo senza troppi problemi e giocare con un eroe qualsiasi, specificando anche il livello di elogio accumulato magari.
Infine sarà possibile gestire la privacy del proprio profilo, mostrando solo ciò che si vuole. Un cambiamento più utile di quanto si pensi, il cui beneficio più grande è quello di mostrare agli altri gli eroi con cui si è giocato per il maggior numero di ore. Un po’ per non scoprire le proprie carte, un po’ per evitare che gli alleati possano partire con dei pregiudizi riguardo l’abilità con un eroe per cui si sono spese poche ore di gameplay.

Overwatch: Wrecking Ball, la patch 1.25 e le novità dallo shooter Blizzard

Ma la novità più importante della patch 1.25 è il rework totale di Symmetra. La scienziata è ora un eroe ibrido di attacco e difesa, con uno skillset atto a renderla più utile e meno una “scelta morta” nel team.

Il fuoco primario è ora un raggio lineare che non aggancia più gli avversari ma infligge molto più danno. Il fuoco secondario è rimasto identico, ma ora non perfora i bersagli ed esplode a contatto creando un’onda d’urto nei paraggi.
Le torrette sentinella sono ora degli oggetti lanciabili come un proiettile, se ne possono tenere tre massimo, ma infliggono più danni, rallentano gli avversari più efficacemente, ed hanno 30 punti di salute contro l’unico punto delle versioi precedenti.
Il teletrasporto è ora un’abilità regolare. Al piazzamento verrà scelto solo il punto di ingresso (ad un massimo di 25 metri), perché l’uscita sarà piazzata automaticamente di fronte a Symmetra, dura dieci secondi ed ha trecento punti salute (e si potrà distruggere anche il punto di ingresso). Interessante il fatto che ora più cose potranno attraversare il teletrasporto, come il mech in autodistruzione di D.VA o la ruota esplosiva di Junkrat.

La nuova abilità Ultra è Barriera Fotonica, che è stata “promossa” ed enormemente potenziata. Symmetra genera una barriera che copre l’intera mappa a metà. Ha 5000 punti di salute e nessuno può attraversarla, neanche gli alleati, ma è possibile infilare un teletrasporto a modo per permettere il passaggio agli alleati. Questa Ultra fa sembrare il Muro di Ghiaccio di Mei una cosetta da niente, ed è in grado di cambiare clamorosamente gli equilibri di una partita, ma anche del metagioco intero.

In vista dell’autunno, Overwatch si gioca le carte migliori. Nuovo eroe, sistema di reputazione e matchmaking migliorato, ma soprattutto una nuova Symmetra che è in grado di ribaltare gli equilibri di un metagioco che al momento è un po’ stagnante. Il lavoro su questa eroina è stato meticoloso e molto frequente da quando il gioco è uscito, e chissà che non si sia giunti alla usa incarnazione definitiva.

0 COMMENTI