Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK

FIFA Ultimate Team: Analisi Squadra della Settimana 30

E sono 30

Analisi
A cura di del
Mercoledì, giorno di metà settimana. Cosa c’è di più emozionante del nuovo Team of The Week per ravvivare un pomeriggio fiacco (e uggioso, di questi tempi)? Nulla, quindi andiamo ad analizzare i giocatori più interessanti proposti da EA a questo giro, con qualche consiglio per gli acquisti a farcire il tutto.

HART 84 – Portiere – West Ham – Inghilterra (Consigliato!)
Partiamo subito forte con un portiere che senza alcun dubbio farà la gioia dei fissati con i cosiddetti “buggatoni”, quei giocatori che rendono molto di più di quanto non dica il loro overall. Hart è già fortissimo nella sua versione normale, insieme all’intramontabile Begovic fa parte di tutte le rose Premier League a basso costo, ma con questa versione IF, dal valore totale di 84, possiamo puntare ancora più su! Considerato che il prezzo non dovrebbe essere eccessivamente alto, probabilmente starà intorno ai 50k, si tratta di un must have: in fondo, più buggato di Hart 82 può esserci solo Hart 84, no?

FIFA Ultimate Team: Analisi Squadra della Settimana 30

MARCELO 85 – DC – Lione – Brasile 
Difensore centrale roccioso e alto ben 191 cm, può sicuramente tornare utile per le formazioni Ligue 1, non molto diffuse in realtà, ma col 72 in velocità saprà certamente farsi valere. 

POGBA 91 – CC – Manchester United – Francia (Consigliato!) 
Beh, che dire di un centrocampista centrale alto 191 cm, che gioca nel campionato più sponsorizzato e più utilizzato in FUT, con tre parametri su sei oltre il 90, che sa attaccare e difendere? Nulla, non c’è nulla da dire, è sicuramente uno dei CC migliori della Premier, se non il migliore tra gli attuali: se potete permettervelo (sfiorerà il milione di crediti) fatelo vostro senza remore.

FIFA Ultimate Team: Analisi Squadra della Settimana 30

ERIKSEN 92 – ED – Tottenham – Danimarca 
Il buon Christian ha così tante carte diverse che non ci si sta più dietro, e la cosa peggiore è che ogni volta ha un ruolo diverso, sfortunato anche a questo giro: un ED con solamente 80 di velocità non può fare la differenza in nessun team. Parliamo sempre di un mostro sacro da 94 di passaggio e 91 dribbling, quindi tutto il rispetto, ma spostato su una fascia perde di efficacia. Lo rivogliamo COC, Pochettino smettila!

DYBALA 93 – AT – Juventus – Argentina 
Anche per Dybala ennesima versione IF dopo la tripletta rifilata al Benevento, nell’inedito ruolo di AT, non che cambi molto, visto che può essere avanzato o arretrato. Date le statistiche clamorose, ben quattro sopra la soglia del 90, con un picco di 95 dribbling, la carta si stabilizzerà sui 700-800k circa, forse un po’ troppo onerosa, ma consente di fiondarsi sui precedenti IF a chi lo vuole comunque, visto che scenderanno di prezzo.

FIFA Ultimate Team: Analisi Squadra della Settimana 30

BELOTTI 85 – ATT – Torino – Italia (Consigliato!)
Ed ecco il Gallo nazionale che ottiene la sua prima carta In Forma, agli sgoccioli di una sfortunata stagione costellata dagli infortuni. Rispetto alla versione base è stato fatto un bell’upgrade, soprattutto per quanto riguarda dribbling e tiro: se già consideriamo che anche prima era forte, in questa nuova veste, in virtù del prezzo che sarà senza dubbio basso (meno di 100k) va per forza preso a completare le tante rose Serie A di medio valore, fatelo vostro o almeno dategli una chance!

Anche la trentesima settimana del TOTW ha trovato i suoi campioni. Quanti di essi varranno la spesa? Noi intanto ve ne abbiamo consigliati un po'. Voi quale preferite? Ce n'è uno in particolare che aspettavate per completare la vostra formazione?

0 COMMENTI