Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK

Una settimana da eroi nel What's Up 1-7 aprile

Spyro, Spider-Man e indizi su PS5

Video Rubrica
A cura di del


Settimana ricca di annunci per questo nuovo episodio del nostro What's Up On SpazioGames, dove parliamo soprattutto di supereroi: da quelli che si arrampicano come ragni a quelli che volano e sputano fuoco tra una gemma da raccogliere e l'altra.


Notizie della settimana


Apriamo proprio con Spider-Man, perché in settimana Insomniac ha finalmente fissato l'appuntamento con la sua attesissima esclusiva PlayStation 4. Il nuovo videogioco dedicato al supereroe Marvel sbarcherà sulla console Sony il 7 settembre prossimo. L'annuncio della data si è accompagnato anche alla rivelazione di alcuni dettagli ulteriori sulle caratteristiche del gioco: sappiamo, ad esempio, che avrete grande libertà di scelta nella creazione e nell'utilizzo degli oggetti e che potrete indossare circa una dozzina di tute diverse. Inoltre, la città sarà liberamente esplorabile come open world e sarà ricca di persone e dettagli. Potrete anche interagire con i cittadini, magari scattando un selfie con loro, e scorgere alcuni rimandi all'universo Marvel, come la sede degli Avengers. Attenzione, però, perché oltre ai giri turistici e agli scorci da scoprire, in città non si svolgeranno solo le missioni della campagna che dovrete vivere, ma anche crimini casuali su cui dovrete intervenire, come rapine e inseguimenti automobilistici. Secondo i colleghi della testata Game Informer, che hanno provato approfonditamente il titolo, parliamo di un gioco che somiglia in tutto e per tutto a quanto fatto da Rocksteady con la sua serie Batman ArkhamVi ricordiamo, infine, che Spider-Man debutterà in edizione standard, con una digital deluxe edition che conterrà i DLC post-lancio e con una collector's edition che includerà tutti i contenuti della digital deluxe, un piccolo artbook, una steelbook a tema e una statuetta dell'Uomo Ragno ancora da svelare interamente. Come sempre, rimanete con noi per tutte le ulteriori novità in arrivo.


Una settimana da eroi nel What's Up 1-7 aprile


Tempo di novità anche per La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, che a luglio introdurrà parecchie novità. La più in vista, dopo le polemiche dei mesi scorsi, è l'addio alle microtransazioni e alle loot-box, con la moneta acquistata dai giocatori che, in caso non fosse stata ancora spesa nel momento dell'addio a queste meccaniche, sarà convertita proprio a luglio in oggetti in-game. Tra le altre novità, a luglio arriveranno migliorie nuove skin per il giocatore, novità per lo skill tree e aggiornamenti per il sistema Nemesis, oltre ad altre novità ancora non meglio precisate. Aspettiamo come sempre che vengano diramati tutti i dettagli del caso per riferirveli sulle pagine del nostro sito.


Parliamo anche di God of War, esclusiva PS4 ormai prossima all'uscita, fissata per il 20 aprile: il director del gioco, Cory Barlog, aveva infatti anticipato che per completare la campagna saranno necessarie tra le 25 e le 35 ore. Non è tutto, però, perché abbiamo appreso da un altro dipendente di Sony Santa Monica che per completare tutto al 100% servirà un po' di più: uno degli sviluppatori, ad esempio, ha fatto tutto in 43 ore, ma c'è da considerare che lui sapeva già bene cosa fare e dove andare per completare le missioni. La longevità, insomma, non dovrebbe affatto essere un problema.


È dietro l'angolo anche l'uscita di Harry Potter: Hogwarts Mystery, la nuova avventura/gioco di ruolo dedicata alla serie di romanzi di J.K. Rowling. Warner Bros. ha annunciato in settimana che l'uscita del gioco su iOS e Android è fissata per il 25 aprile. Inoltre, gli attori che hanno dato le fattezze ai personaggi nelle pellicole della serie torneranno nei loro panni, come Michael Gambon per Albus Silente, Maggie Smith per la McGranitt o Warwick Davis per il professor Vitious.


Abbiamo rilevato che il prezzo di Metal Gear Survive ha subito un drastico calo negli Stati Uniti, dove si può trovare a partire da $16, a fronte del costo di listino di $40. Considerando che lo spin-off della serie è arrivato sul mercato solo il 22 febbraio scorso, si tratta di numeri rilevanti, che lasciano pensare che il pubblico americano abbia accolto il gioco con una certa freddezza. Vedremo se i futuri aggiornamenti promessi da Konami porteranno il titolo ad imporsi con più convinzione sul mercato, in attesa dei numeri di vendita ufficiali.


In settimana sono arrivati dalla medesima fonte che anticipò le specifiche di PS4 e Nintendo Switch diversi dettagli relativi alle specifiche di PlayStation 5. La futura console monterebbe CPU Zen e si servirebbe di un'architettura basata su AMD Navi. Inoltre, la fonte svela che i lavori sarebbero molto più avanti di quanto sospettassimo, considerando che si parla di numerosi devkit che sarebbero già stati spediti ad alcune software house per cominciare a realizzare titoli dedicati a PS5. Ovviamente, fino a quando non sarà Sony a pronunciarsi, è opportuno trattare tutte queste informazioni solo come voci di corridoio.


Chiudiamo immancabilmente con l'annuncio di Spyro Reignited Trilogy, ossia il nuovo look della trilogia originale della serie Spyro, uscita sulla prima PlayStation. Activision ha inizialmente spedito delle uova teaser ad alcune redazioni in giro per il mondo, per poi arrivare all'annuncio con tanto di video: il gioco esordirà su PS4 e Xbox One il prossimo 21 settembre, includerà gli oltre 100 livelli dei giochi originali ed avrà un prezzo di listino di 39,99€—lo stesso già visto per Crash Bandicoot N. Sane Trilogy. Al momento non ci sono invece novità su un possibile arrivo anche su PC e Nintendo Switch, ma non mancheremo di tenervi informati in caso di annunci in merito.


Una settimana da eroi nel What's Up 1-7 aprile


Recensioni della settimana


Settimana più calma del solito sul fronte delle recensioni, dove non impazzano i tripla A. Segnaliamo comunque la nostra recensione di Outlast 2 per Nintendo Switch, che si rivela essere un porting eseguito come si deve, senza difetti tecnici aggiuntivi rispetto alle controparti. Per il resto, il gioco mantiene tutti i pregi e tutti i difetti visti sulle altre piattaforme (Voto 8,0). Abbiamo anche recensito l'arrivo di Broly e Bardock in Dragon Ball FighterZ, che abbiamo trovato positivo perché manifesta la volontà di Arc System Works di supportare pienamente il gioco con nuovi contenuti che possano tenere alta la qualità offerta agli utenti.


Abbiamo analizzato anche Aegis Defenders, cross-over tra un platform e un tower defense, che si è rivelato essere buono se giocato in co-op ma solo sufficiente se provate a viverlo da soli—complice il fatto che non sia stato affatto ribilanciato per un'esperienza in solitaria, con tanto di IA dei compagni al limite dell'irritabile. Nel complesso, però, il gioco è popolato da alcune buone idee e rimane divertente se vissuto fianco a fianco con qualcuno (Voto 7,0). Voto più alto, invece, per Defender's Quest: Valley of the Forgotten DX, appassionante nella storia e profondo nel gameplay, anche di fronte ad un sistema di controlli non adattissimo alle console. In questo caso, il mix tra gioco di ruolo e tower defense è sicuramente riuscito (Voto 8,0).


Per tutte le recensioni, fate riferimento alla nostra sezione dedicata.


Rubriche, anteprime e speciali


Numerosi gli appuntamenti con le nostre rubriche: abbiamo prima di tutto visto i migliori giochi portatili usciti a marzo, prima di analizzare in Va(le) Pensiero in che modo i videogiocatori si innamorano dei videogiochi e in particolar modo delle esclusive (sì, lo abbiamo fatto davvero, ndr). Nuova puntata, poi, per Zona Revival, che questa volta ripercorre Warcraft, tornando al 1994.


Tra gli speciali, abbiamo fatto il punto sui videogiochi storici dedicati a Spider-Man, prima di svelarvi cosa sono le poltrone da gioco GameWarez. Occhio anche al nostro nuovo approfondimento che vi svela bundle e Collector's Edition in arrivo questo mese sul mercato. Per l'elenco completo degli speciali, fate riferimento alla sezione.


Tra le anteprime, infine, segnaliamo la nostra prova sul campo di Summerset da The Elder Scrolls Online e quella di Dark Souls Remastered su PS4 Pro.

Settimana particolarmente vivace, con tre notizie di rilievo: l'ufficialità del ritorno di Spyro, la data d'uscita del nuovo Spider-Man e i primi indizi su che cuore batterà sotto la scocca di PlayStation 5. Messa alle spalle la Pasqua, insomma, l'industria videoludica corre verso il futuro e noi non faremo certo a meno di continuare a seguirla e raccontarvi tutto.
Buon weekend dalla nostra redazione!

0 COMMENTI