Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Il Calendario dell'Avvento di Spaziogames.it - 11° Giorno

Anno dopo anno

Calendario dell'Avvento
A cura di del
E' dicembre, la tradizione ci insegna che è arrivato il momento di continuare ad assaporare il clima natalizio con il Calendario dell'Avvento, classicamente a base di cioccolato. Qui a Spaziogames, però, ci teniamo alla vostra linea (niente cioccolato, mi dispiace) e abbiamo deciso di inserire nelle varie caselle che compongono questo percorso verso il Natale i videogiochi che abbiamo vissuto durante l'anno, secondo un ordine letteralmente casuale.
In realtà ne abbiamo contemplati soltanto una parte di essi, "i più importanti" per così dire, alcuni addirittura li abbiamo messi a coppie, perchè questo 2017 è stato foriero di un'abbondanza videoludica talmente straripante che avrebbe richiesto ben più giorni sul calendario di quei 24 attualmente disponibili.

Ecco il Calendario dell'avvento di Spaziogames.it

Se vi siete persi gli altri giorni:
1° Giorno
2° Giorno
3° Giorno
4° Giorno

Il Calendario dell'Avvento di Spaziogames.it - 11° Giorno

Oggi torniamo a settembre, mese storicamente legato alle iterazioni delle due serie calcistiche per antonomasia Fifa e Pes, proprio con FIFA 18 e PES 2018. Ogni anno infatti, cascasse il mondo, non possono più mancare all'appuntamento i due titoli che si danno battaglia da tempo sul campo da calcio videoludico. FIFA da qualche anno gioca la partita partendo in vantaggio e anche quest'anno critica e vendite sembrano dargli ragione, ma PES con il suo gameplay più ragionato non smette di ruggire e continua ad avere numerosi fan, nonchè grandi collaborazioni, come con le due squadre milanesi, Milan e Inter.

FIFA 18 vs PES 2018

Stavolta ovviamente la puntata del Calendario dell'avvento sarà un po' più concisa vista la cadenza annuale dell'uscita di questi due titoli, ma non possiamo che iniziare riportando la memoria a un articolo di questa estate, che iniziava ad aprire le danze dello scontro che sarebbe arrivato di lì a pochi mesi. La partita ci sembrò in pareggio, perlomeno fino all'analisi delle
modalità, dove FIFA, anche in virtù delle licenze, vinse la partita
delle premesse.

L'annata in ogni caso si preannunciava sicuramente gustosa visto che l'articolo apriva più o meno così: "La finale che annualmente arriva puntuale è quella che coinvolge i due colossi della simulazione calcistica videoludica. FIFA e Pro Evolution Soccer si contendono la corona da anni, alternando vittorie schiaccianti a successi invece più di misura. Nel corso delle varie edizioni, i miglioramenti e i cambiamenti che i due giochi hanno apportato alla loro struttura sono stati molteplici. Dai motori grafici, alle animazioni, a nuove e interessanti modalità. Le edizioni 2018 dei due colossi arrivano già colme di ottime premesse: all'E3 2017 infatti abbiamo rotto il ghiaccio con entrambi, e siamo rimasti notevolmente soddisfatti."

Ci spostiamo così direttamente nel terreno della recensione dapprima con PES 2018, che convinse senza eccellere, ma che per la prima volta portò il gioco console anche su PC senza rimaneggiamenti nei contenuti. 8 fu il voto dato al gioco: la partita in campo si rivelò ottima, ma non fu supportata a sufficienza dalle modalità di gioco offline e online, prive di spunti di rinnovamento. Qua sotto potete trovarne la video recensione.


FIFA 18, invece, riuscì sicuramente a colpire maggiormente nel segno, soprattutto grazie alla rosa di modalità e a un gameplay sempre più competitivo che continua a portare a un ribilanciamento delle meccaniche in campo. Quest'anno intelligenza artificiale e giocatori tecnici furono i principali beneficiari dell'evoluzione; The Journey tornò con un secondo capitolo decisamente migliorato e FUT si confermò come il grande valore aggiunto della produzione.


Il gioco poi arrivò in una versione ampiamente rimaneggiata, ancora legata al motore Ignite anche su Nintendo Switch, con le dovute limitazioni, ma esaltando a dovere la piattaforma.

FIFA 18 la Recensione per Nintendo Switch - Il calcio invade la nuova console di Nintendo
- 10 ottobre 2017

FIFA e PES combattono una guerra che va avanti da anni e anche quest'anno ha avuto il suo scontro. Entrambi portano avanti evoluzioni su evoluzioni che migliorano costantemente dettagli e giocabilità in un rinnovamento più o meno marcato, per rimanere appetibili nei confronti dei giocatori. Per la prossima sfida l'appuntamento è come sempre fissato a settembre dell'anno prossimo.

Con il Calendario dell'Avvento vi rimandiamo a domani, a dopodomani e al giorno dopo ancora,per riscoprire passo dopo passo questo 2017. Insieme. Qui su Spaziogames.it

0 COMMENTI