Pordenone felice per la Serie B in PES 2020: Inter, ci sfidiamo di nuovo?

eFootball PES 2020 accoglie anche la Serie B e il Pordenone Calcio ha voluto celebrare l'occasione ricordando la sua sfida di Tim Cup contro l'Inter

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 10 Ottobre 2019 - 14:47

Era dicembre 2017 quando, contro ogni aspettativa, il Pordenone Calcio incrociava il sentiero dell’FC Internazionale in Tim Cup (o Coppa Italia, se preferite), finendo eliminato solamente ai calci di rigore dalla disputa di San Siro. Il ricordo è sempre vivido nella mente dei ramarri e dei loro tifosi, al punto che al momento dell’annuncio della Serie B in eFootball PES 2020, il pensiero è andato immediatamente alla sfida con i nerazzurri.

efootball pes 2020 serie b

In un cinguettio, il Pordenone ha taggato il profilo dell’Inter, proponendo con tanto di meme una «partitina?». Il riferimento è anche al vecchio slogan usato dal Pordenon all’epoca della sfida di Tim Cup, con la partita che venne definita «così pazza» che «non puoi giocarla neanche alla PlayStation», proprio in riferimento al fatto che la squadra non fosse rappresentata in nessun gioco calcistico.

Nemmeno due anni dopo, con la licenza di PES 2020, la questione è cambiata e il Pordenone ha deciso di gioirne, scatenando anche le reazioni divertite di molti tifosi.

Vi ricordiamo che PES 2020 è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Consultate la nostra scheda per tutti gli ulteriori approfondimenti dedicati al nuovo videogioco calcistico di casa Konami.




TAG: eFootball PES 2020