Pokémon Spada e Scudo pensati per esaltare la modalità portatile di Switch

"Vogliamo che questi giochi vengano giocati non solo dai fan di vecchia data di Pokémon"

News
A cura di Paolo Sirio - 26 Aprile 2019 - 19:56

Presentando i conti della compagnia per l’ultimo anno fiscale, il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa ha parlato di Pokémon Spada e Scudo per Switch.

Furukawa si è soffermato sulle differenze tra Let’s Go e i due nuovi titoli della longeva serie ruolistica, spiegando che i primi erano pensati per una fruizione su televisore mentre i secondi esalteranno la modalità portatile della console ibrida.

Del resto, si tratterà dei primi capitoli del franchise mainline Pokémon ad arrivare su una piattaforma casalinga della Grande N, per cui non ci si poteva aspettare uno stravolgimento totale del suo DNA.

“Pokémon Spada e Scudo sono sviluppati per enfatizzare il divertimento di giocare Nintendo Switch in modalità portatile”, ha spiegato il presidente.

“Vogliamo che questi giochi vengano giocati non solo dai fan di vecchia data di Pokémon ma anche dai consumatori il cui primo incontro con la serie è stato su una piattaforma da gioco dedicata con Let’s Go, Pikachu! e Eevee!”.

Il lancio del prossimo step della saga dei mostriciattoli di Nintendo è previsto per la fine del 2019.

pokemon spada starter

Fonte: MyNintendoNews




TAG: pokémon spada e scudo

OffertaBestseller No. 1